Fagiano insanguinato - Ithaginis cruentus cruentus
Atlante dei Fagiani

Classificazione scientifica - Ithaginis cruentus cruentus

Regno: Animali
Phylum: Cordati
Subphylum: Vertebrati
Classe: Uccelli
Ordine: Galliformi
Famiglia: Fasianidi
Genere: Ithaginis
Specie: I. cruentus cruentus

Il fagiano insanguinato è il più comune del suo genere ed anche il più allevato; è endemico delle montagne della Cina e del Nepal.

Caratteristiche morfologiche

Il maschio ha testa e ciuffo bianco e nero, la gola,la fronte e il viso sono neri, il petto e ventre sono verde-giallastro, le ali e il dorso sono verde-grigiastri striati di bianco, la corta coda è anch'essa rossa con piuma bianca, la femmina è bruno rossiccia, entrambi i sessi hanno una maschera di pelle nuda rosso-giallastra intorno agli occhi marroni e mentre le sono zampe rosse (spesso nei maschi sono provviste di più speroni). Completano il piumaggio e raggiungono la maturità sessuale tra il 1° e il 2° anno di vita.

Comportamento

Non è tra i fagiani più comuni in cattività, il suo carattere è tutt'altro che docile, anche se è una specie monogama, nel periodo degli amori è spesso brutale con la femmina e non è timoroso neanche dell'allevatore; è molto resistente al freddo essendo specie d'alta montagna,di contro soffre molto i climi caldi e mediterranei, la sua dieta, è composta da vegetali, verdure, frutta, insetti e tarme integrati da una buona miscela di granaglie.

Riproduzione: aprile\maggio
Cova: 27 giorni
Numero uova: 6\12
Convivenza: monogamia

Fagiano insanguinato Fagiano insanguinato, maschio (foto http://orientalbirdimages.org)

Fagiano insanguinato Fagiano insanguinato, femmina (foto http://orientalbirdimages.org)

Fagiani da reddito
Fagiani ornamentali
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy