Speroniere di Germain - Polyplectron germaini
Atlante dei Fagiani

Classificazione scientifica - Polyplectron germaini

Regno: Animali
Phylum: Cordati
Subphylum: Vertebrati
Classe: Uccelli
Ordine: Galliformi
Famiglia: Fasianidi
Genere: Polyplectron
Specie: P. germaini

Riconosciuto da poco come specie a tutti gli effetti (in passato lo si riteneva sottospecie dello speroniere chinquis) è un fagiano discretamente diffuso, endemico delle foreste della Cambogia, Indocina e Vietnam.

Caratteristiche morfologiche

Il maschio è lungo circa 70 cm, ha la testa grigia\marrone con sottogola bianco e non ha ciuffo esteso come gli altri speronieri, il piumaggio è nel complesso marroncino con piume finemente ornate e picchiettate d'ocra scuro, sulle ali e sulla coda ha degli ocelli verdi\viola dai riflessi metallici; la femmina è simile al maschio ma è più piccola ed ha un piumaggio meno appariscente con meno ocelli che risultano di forma triangolare anziché tonda; entrambi i sessi hanno occhi marroni, zampe grige e maschera facciale rossa(più scura nel maschio). Questa specie completa il piumaggio al 1° anno di età, ma raggiunge la maturità sessuale al 2° anno di vita.

Comportamento

E' uno speroniere dalle abitudini piuttosto selvatiche, anche in cattività dopo tanti anni conserva la sua naturale timidezza nei confronti delle persone,soffre il freddo quindi se allevato in posti dove la temperatura è particolarmente rigida la sua voliera deve esser protetta o riscaldata artificialmente; la sua alimentazione non è particolarmente semplice in quanto necessita di una buona miscela per fagiani che deve esser ricca di proteine e vitamine da integrare con larve e insetti.

Riproduzione: marzo\maggio
Cova: 21\22 giorni
Numero uova: 6\8 (2 per ogni covata)
Convivenza: monogamia

Speroniere di Germain Speroniere di Germain maschio (foto www.ptakiozdobne.pl)

Speroniere di Germain Speroniere di Germain femmina (foto www.faisanesdelmundo.com)

Si ringrazia Pasquale D'Ancicco

Fagiani da reddito
Fagiani ornamentali
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy