Pomodoro Corno di toro
Atlante degli Ortaggi antichi - Varietà del Lazio

Zona di produzione e cenni storici

Regione: Lazio
Zona di produzione: Contigliano, in provincia di Rieti.

Varietà di pomodoro "creata" e coltivata nella piana Reatina più di 50 anni fa dal Sig. Adriano Rosati, residente nella città di Rieti.
Dalle testimonianze orali raccolta si apprende che la coltivazione di questo pomodoro, grazie alle sue peculiarità, col tempo si è diffusa anche presso altri coltivatori della zona, che hanno garantito nel tempo sia la conservazione del seme, sia la diffusione delle piantine e dei frutti anche in zone limitrofe alla piana reatina.

Pomodoro Corno di toroPomodoro Corno di toro (foto www.parchilazio.it)

Caratteristiche

Il pomodoro "corno di toro" presenta una caratteristica forma allungata generalmente di 14-16 cm, ma può raggiungere lunghezze maggiori, che termina a punta leggermente ricurva, da qui deriva la denominazione "corno di toro". La buccia è molto sottile ma croccante e presenta colore rosso vivo. La polpa è compatta; ogni bacca presenta una piccola cavità interna con poco seme all'interno. Caratteristica della varietà "creata" è che al momento della fruttificazione, in alcuni casi, nel 2° e spesso nel 4° placo, si sviluppa un frutto tondeggiante di grossa pezzatura del peso medio di 450-500 g.

Tecnica di coltivazione

Coltivazione del pomodoro >>>

Produzione

Dal punto di vista culinario, fin dal passato, il pomodoro "corno di toro", ha trovato largo impiego come pomodoro da mensa, da conserve, od essiccato e conservato sott'olio.

Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia-Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Lombardia
Marche
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy