Aglione di Valdichiana
Atlante degli Ortaggi antichi - Varietà della Toscana

Zona di produzione e cenni storici

Regione: Toscana
Zona di produzione: Val di Chiana

L'Aglione è una varietà locale di Allium ampeloprasum var. Holmense (Mill.) Asch. et Graebn. tipica della Val di Chiana, territorio particolarmente vocato per l'orticoltura che si estende tra le provincie di Arezzo, Siena e Perugia.

Aglione della Val di Chiana Aglione di Valdichiana Allium ampeloprasum var. Holmense (foto www.aglione.it)

 

Caratteristiche

La pianta è caratterizzata da bulbilli comunemente detti “spicchi”, che arrivano anche a 70-80g, fondamentali per la propagazione che può avvenire solo vegetativamente e bulbi che superano anche i 500g, contro i 20-150g dell'aglio comune.
Si tratta di un aglio gigante dal caratteristico aroma privo di alliina e dei suoi derivati. E’ di colore bianco tendente all’avorio, ha una forma quasi sferica con leggero schiacciamento ai poli.

Aglione della Val di Chiana Aglione di Valdichiana Allium ampeloprasum var. Holmense

Tecnica di coltivazione

La semina dell'Aglione avviene tra la seconda metà di Ottobre e la prima metà di Novembre mettendo a dimora i singoli spicchi con il capo rivolto verso l’alto ad una distanza regolare.
Durante la crescita vanno eliminate le erbe infestanti e quando la pianta inizia a germogliare deve essere eliminato il bulbo florale.
La crescita, lenta e continua, si caratterizza per le foglie molto allungate  piatte. In estate, quando il fogliame comincia a seccare, la pianta produce sottili fusti che all'apice portano infiorescenze di forma sferica.

Produzione

La raccolta dell'Aglione avviene tra giugno e luglio e il prodotto va conservato in luogo asciutto, ben ventilato e in ombra al riparo dai raggi solari.

Abruzzo
Calabria
Campania
Emilia-Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lombardia
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy