Abete canadese - Tsuga canadensis (L.) Carrière
Atlante degli alberi - Piante forestali

Classificazione, origine e diffusione

Divisione: Spermatophyta
Sottodivisione: Gymnospermae
Classe: Coniferae
Famiglia: Pinaceae

Albero originario delle zone orientali del Nordamerica, dal Canada orientale all'Alabama settentrionale. In Europa viene impiegato come specie ornamentale.

Abete canadese Abete canadese - Tsuga canadensis (L.) Carrière (foto http://webmap.umf.maine.edu)

Abete canadese Abete canadese - Tsuga canadensis (L.) Carrière (foto http://biology.missouristate.edu)

Caratteristiche generali

Dimensione e portamento
Nella zona di origine può raggiungere i 50 metri di altezza. Presenta chioma leggera, piramidale, verde scuro.
Tronco e corteccia
Tronco diritto con scorza rugosa e fessurata, dapprima bruno-cannella e poi grigia.
Foglie
Aghi più o meno pettinati, lunghi 1,5 cm, con minuti dentini al margine.
Strutture riproduttive
Coni giallo-arancio, peduncolati, numerosi, laterali e ascellari; coni femminili con breve peduncolo, terminali. a maturità sono ovati e ottusi all'apice, bruni, lunghi fino a 3 cm. Dopo aver liberato i semi, cadono a terra.

Usi

La scorza viene usata per l'estrazione del tannino (ne contiene circa il 10-12 %). In Europa è usata come specie ornamentale grazie al suo aspetto decorativo.

Conifere
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy