Tortora dal collare orientale - Streptopelia decaocto L., 1838
Atlante delle Tortore

Regno: Animalia
Phylum: Cordata
Subphylum: Vertebrata
Classe: Aves
Ordine: Columbiformes
Famiglia: Columbidae
Sottofamiglia: Columbinae
Genere: Streptopelia
Specie: S. decaocto L., 1838

Origine e distribuzione

La tortora dal collare, viene chiamata anche tortora orientale dato le sue origini dell'Asia, oggi visibile anche in gran parte d'Europa e Africa del nord.

Caratteristiche morfologiche

Lunghezza totale: 30-32 cm
Peso:
- Maschio 150-196 grammi
- Femmina 125-196 grammi

Facilmente riconoscibile per una striscia nera circolare sulla base del collo, generalmente è di colore grigio con dorso più scuro, le ali di color bruno caffè e latte, forma slanciata ed elegante.

Biologia

Si nutre prevalentemente di semi, ma anche di frutta e insetti.
Solitamente depone 1 o 2 uova, per un tempo di cova di 14-16 giorni, dopo di che i piccoli incominciano a volare dopo 18-21 giorni, alimentandosi da soli.
La coppia può deporre più covate l'anno.

Allevamento

Si alleva con facilità, con bisogno di variare la dieta con frutti, ma senza esagerare.
Sono uccelli che hanno bisogno di grandi spazi, quindi è consigliato allevarli in voliere abbastanza voluminose, ma si prestano anche per essere allevate in libertà, procurando loro il giusto riparo fatto con apposite cassette di legno appese con mangiatoria ed acqua.
Bisogna stare attenti ad introdurre altri soggetti nel proprio allevamento, assicurandosi che siano privi di alcune malattie, dato la velocità di contagio, consigliabile un breve ricovero dei nuovi soggetti.
Per la detenzione è prevista una iscrizione nella propria provincia per denunciarne il possesso.

Tortora dal collare orientale Tortora dal collare orientale - Streptopelia decaocto (www.biopix.dk)

Tortora dal collare orientale - Streptopelia decaocto Tortora dal collare orientale - Streptopelia decaocto (foto killiajk)

Si ringrazia Antonino Bottino.

Acquista online Tortore e Colombi
Ivano Pelicella - Edagricole

Questo libro riporta sia gli aspetti comportamentali e morfologici sia quelli tecnico-pratici collegati all’allevamento quali alimentazione, costruzione di nidi e voliere, riproduzione e incubazione artificiale. Acquista online >>>

Gen. Streptopelia
Gen. Macropygia Reinwardtoena Turacoena
Gen. Turtur Oena
Gen. Chalcophaps Henicophaps
Gen. Phaps Ocyphaps Geophaps
Gen. Geopelia
Gen. Zenaida
Gen. Columbina Claravis Metriopelia
Gen. Geotrygon Starnoenas
Gen. Gallicolumba
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy