Tortora elegante - Phaps elegans Temmink, 1810
Atlante delle Tortore

Regno: Animalia
Phylum: Cordata
Subphylum: Vertebrata
Classe: Aves
Ordine: Columbiformes
Famiglia: Columbidae
Sottofamiglia: Columbinae
Genere: Phaps
Specie: P. elegans Temmink, 1810

Origine e distribuzione

Vive nelle dense boscaglie a sud ovest e sud est dell'Australia e Tasmania.

Caratteristiche morfologiche

Lunghezza totale: 25-33 cm
Peso:
- Maschio 170-270 grammi
- Femmina 140-240 grammi

La colorazione generale è marrone, con la nuca e la parte superiore del capo grigio bluastro scuro. Il petto, i lati del collo e le parti inferiori sono di colore grigio tendente al bluastro. La gola è marrone scuro e una linea scura percorre il capo dal becco passando per gli occhi.
Le ali hanno due bande iridescenti con riflessi bronzei, dorati, verdi fino al blu. L'iride è marrone scuro, il becco nero grigiastro e le zampe rossastre.
La femmina ha una colorazione più tenue, le parti più chiare del capo tendono al nocciola e l'iridescenza è meno intensa.

Biologia

Si nutre di semi, bacche e invertebrati che cerca sul terreno. Nelle zone coltivate ricerca grano, legumi o semi di piante infestanti. Se impaurita spicca un volo rettilineo, batte rapidamente le ali percorrendo distanze brevi, poi si posa sul terreno. Si riproduce tutto l'anno. Nel corteggiamento il maschio abbassa il petto fino a toccare il terreno, apre parzialmente le ali, alza e allarga la coda mettendo in mostra le macchie metalliche delle ali. Dopo l'accoppiamento il maschio gira attorno alla femmina con il corpo in posizione eretta e tenendo la testa alta, allarga la coda fermandosi davanti alla femmina.
Nidifica a poca altezza da terra nei cespugli, in tronchi caduti o direttamente a terra. Depone due uova bianche che vengono covate da entrambi i genitori per 16 giorni. I giovani sono in grado di volare a 22 giorni.
Specie stazionaria e molto timorosa.

Allevamento

Viene allevata in voliere con cespugli per permettere il riparo se impaurite. Socievole, può essere tenuta con altri uccelli di piccole dimensioni, tranne la tortora dalle ali bronzine.
Si alimenta con semi di miglio, panico, sorgo, cardo, piselli, mais macinato, mangime per pulcini con l'aggiunta di vegetali finemente tagliati e insetti. I nidi vanno posti vicino ai cespugli. I piccoli svezzati (dopo le 4 settimane) vanno tolti dai genitori per evitare aggressioni.
In alcune zone è in diminuzione perchè cacciata da gatti e volpi.

Tortora elegante Tortora elegante - Phaps elegans (foto www.orniteca.com)

Tortora elegante Tortora elegante - Phaps elegans (foto www.orniteca.com)

Acquista online Tortore e Colombi
Ivano Pelicella - Edagricole

Questo libro riporta sia gli aspetti comportamentali e morfologici sia quelli tecnico-pratici collegati all’allevamento quali alimentazione, costruzione di nidi e voliere, riproduzione e incubazione artificiale. Acquista online >>>

Gen. Streptopelia
Gen. Macropygia Reinwardtoena Turacoena
Gen. Turtur Oena
Gen. Chalcophaps Henicophaps
Gen. Phaps Ocyphaps Geophaps
Gen. Geopelia
Gen. Zenaida
Gen. Columbina Claravis Metriopelia
Gen. Geotrygon Starnoenas
Gen. Gallicolumba
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy