Tortora dal ciuffo - Ocyphaps lophotes Temmink, 1882
Atlante delle Tortore

Regno: Animalia
Phylum: Cordata
Subphylum: Vertebrata
Classe: Aves
Ordine: Columbiformes
Famiglia: Columbidae
Sottofamiglia: Columbinae
Genere: Ocyphaps
Specie: O. lophotes Temmink, 1882

Origine e distribuzione

Si trova in gran parte del continente australiano, ad eccezione delle zone molto piovose, delle zone a foresta pluviale e dei deserti privi di alberi. Ha colonizzato anche aree coltivate ed urbane.
Sono state classificate due sottospecie.

Caratteristiche morfologiche

Lunghezza totale: 31-36 cm
Peso: peso 150-250 grammi

Presenta una coda lunga, becco piccolo e un caratteristico ciuffo sul capo. La colorazione generale è grigio tendente al marrone. Le regioni anteriori e il ventre sono grigi tendenti al rosa sul petto e sui lati del collo. Le ali hanno una fitta bandeggiatura per le strisce chiare e scure all'estremità delle copritrici. Quando le ali sono chiuse la parte visibile delle copritrici primarie è verde iridescente e delle secondarie più interne è blu iridescente.
L'iride è arancio, la pelle intorno all'occhio e le zampe sono rosse, il becco è nero.

Biologia

La dieta è basata soprattutto da semi di specie erbacee e di acacia, con integrazione di germogli, piccoli bulbi e invertebrati. I nutre a terra scavando fino a 2 cm con il becco.
Durante la stagione secca si riunisce in piccoli gruppi o in grandi stormi di migliaia di individui.. Il volo è caratteristico, rapido e veloce con un'alta frequenza di battiti alternato a volo planato. In volo produce un forte sibilo con le ali dovuto alla terza penna remigante primaria modificata.
Il periodo riproduttivo dura tutto l'anno. Costruisce il nido su alberi o cespugli fino a 5 metri di altezza. Depone due uova bianche che vengono incubate 18-20 giorni.
Nel comportamento inchinato il maschio gonfia il collo, allarga le ali per mettere in mostra le macchie iridescenti, si abbassa fino a toccare il suolo con il petto e allarga la coda aprendola verticalmente.

Allevamento

La tortora dal ciuffo è una specie aggressiva durante il periodo riproduttivo anche verso uccelli di dimensioni maggiori. Le voliere devono presentare una zona aperta in cui prendere il sole e bagnarsi durante la pioggia.
In cattività si nutre di tutto, anche di semi di grandi dimensioni. In genere è una specie irrequieta.
Il nido viene costruito da entrambi i sessi ed è formato da una piattaforma di ramoscelli nascosta tra la vegetazione. I giovani devono essere tolti dai genitori appena divengono autosufficienti prima che il maschio si dimostri aggressivo nei loro confronti.
Sono state selezionate numerose mutazione tra cui bianco, albino, argento e cannella.
E' una specie molto comune in gran parte del suo areale.

Tortora dal ciuffo Tortora dal ciuffo - Ocyphaps lophotes (foto www.arthurgrosset.com)

Tortora dal ciuffo Tortora dal ciuffo - Ocyphaps lophotes (foto www.arthurgrosset.com)

Acquista online Tortore e Colombi
Ivano Pelicella - Edagricole

Questo libro riporta sia gli aspetti comportamentali e morfologici sia quelli tecnico-pratici collegati all’allevamento quali alimentazione, costruzione di nidi e voliere, riproduzione e incubazione artificiale. Acquista online >>>

Gen. Streptopelia
Gen. Macropygia Reinwardtoena Turacoena
Gen. Turtur Oena
Gen. Chalcophaps Henicophaps
Gen. Phaps Ocyphaps Geophaps
Gen. Geopelia
Gen. Zenaida
Gen. Columbina Claravis Metriopelia
Gen. Geotrygon Starnoenas
Gen. Gallicolumba
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy