Colombo King
Atlante delle razze di Colombi o Piccioni

Origine

Razza Americana da carne e da esposizione tra le più diffuse al mondo, selezionata nel Novecento. Le razze che hanno contribuito alla sua formazione sono il Colombo Gallina, il Mondano, il Maltese e il Messaggero. Presenta masse muscolari molto sviluppate e pesa fino a 900-1.000 grammi.
Una varietà di King è autosessabile, però un po' più leggero (700-800 gr.). I nidiacei maschi hanno becco bianco e pochissimo piumino, le femmine hanno piumino lungo e fitto e un anello grigio scuro nella punta superiore del becco.

Impressione complessiva

Portamento orizzontale, forme armoniose ed equilibrate; testa grande e larga; becco corto e forte; caruncole piccole; occhi prominenti e rotondi; coda corta; tarsi nudi, rossastri.

Mantelli della razza

Bianco, nero, pietra scura, bruno, rosso, giallo, blu con verghe nere e martellato, bruno con verghe e martellato, blu argento con verghe e martellato, rosso con verghe e martellato, giallo con verghe e martellato, andaluso, indaco con verghe e squamato. Esistono inoltre altri mantelli, più o meno rari, tra i quali zarzano in vari colori, farfallato e tigrato in vari colori; almond (arlecchino), faded con o senza verghe, reduced, opale recessivo, blu impolverato, bronzo, a scudo colorato su fondo bianco e viceversa, ecc... Qualsiasi mantello non compreso nello standard ufficiale negli Stati Uniti è ammesso alle esposizioni in una apposita classe denominata “A.O.C.”: questa include tutti i soggetti colorati con piume bianche, i bianchi con becco colorato, i pezzati, ecc.

Colombo King bianco
Colombo King bianco (foto www.agraria.org)

Colombo King rosso martellato
Colombo King rosso martellato (foto www.agraria.org)

Razze italiane
Colombi sportivi
Colombi di forma
Colombi caruncolati
Colombi gallina
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Guadagnare con la pecora Dalla ghianda al cotechino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]