Colombo Carneau o Carnoso
Atlante delle razze di Colombi o Piccioni

Origine e caratteristiche economiche

Razza di grossa taglia selezionata nel nord della Francia e sud del Belgio. Deriva dall'incrocio tra un colombo mondano (inteso come Reale da carne, vedi “columbae tenuirostratae” in  www.agraria.org/colombi/colombidomestici.htm) e colombo Torraiolo. Popolare oltre che nella sua patria, fu oggetto di attenta selezione anche negli Stati Uniti dove venne importato all'inizio del 1900. Apprezzato in passato come colombo da reddito, oggi viene allevato come razza da esposizione.

Caratteristiche morfologiche

Colombo robusto, portamento leggermente inclinato verso il basso e petto largo, pesa mediamene dai 600 ai 675 grammi. Fronte di forma curva ed arcuata, occhi tricolori con cerchio dell'iride arancio e cerchio esterno rosso.
Mantelli: unicolori bianco, rosso e giallo; rosso e giallo con rosette (macche bianche irregolari sulle spalle) bianche, con groppone bianco o con entrambe le variabili.
Negli USA è stata selezionata anche la colorazione nera.

Carneau Colombo Carneau: occhio tricolore e Carneau rosso (foto www.pigeons-france.com)

Carneau Carneau bianco - Carneau giallo con rosette (foto www.pigeons-france.com)

 

Razze italiane
Colombi sportivi
Colombi di forma
Colombi caruncolati
Colombi gallina
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy