Polverara
Atlante delle razze di Polli - Razze italiane con standard FIAV

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Antica razza italiana originaria di un villaggio, Polverara appunto,  nei dintorni di Padova dal quale ha preso il nome.
E' una antichissima razza: si hanno sue notizie fin dal 1400. Chiamata anche "Padovana di Polverare", "Schiatta di Polverara" o semplicemente "Schiatta". Alcuni asserivano che fosse la progenitrice della Padovana, altri invece proprio l'inverso, cioè che provenisse dalla Padovana.
Quasi del tutto scomparsa; pollo allevato per la sapidità della sua carne e per la discreta deposizione, oggi in via di recupero.
È in atto un progetto per la ricostituzione della razza. E' inserita nell'elenco dei prodotti tradizionali del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Ufficialmente riconosciuta in Italia.
Uova con peso minimo di 50 grammi e guscio di colore biancastro.

Standard Ufficiale Italiano - Polverara

I - GENERALITA'
Origine: Italia; originaria delle campagne intorno al paese di Polverara. E' una antichissima razza: si hanno sue notizie fin dal 1400. Chiamata anche "Padovana di Polverare", "Schiatta di Polverara" o semplicemente "Schiatta". Alcuni asserivano che fosse la progenitrice della Padovana, altri invece proprio l'inverso, cioè che provenisse dalla Padovana..
Uovo: Peso minimo 50 g - Colore guscio: biancastro.
Anello: Gallo 18 mm - Gallina 16 mm.
II - TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo allevato per la sapidità della sua carne e per la discreta deposizione. Oggi in via di recupero. Formare ceppi omogenei con caratteristiche di razza ben definite: la forma influisce sul giudizio molto più della colorazione.
III - STANDARD - ASPETTO GENERALE E CARATTERISTICHE DELLA RAZZA
1) FORMA:
Tronco: Cilindrico, di media lunghezza, ben arrotondato.
Testa: Grossa, non allungata, ma compatta. Sulla parte anteriore del cranio è presente, proporzionata al ciuffo, una piccola ernia craniale.
Becco: Forte, leggermente ricurvo. Alle narici piccola protuberanza di colore rosso.
Occhi: Grandi; sguardi vivace; colore rosso/arancio fino a bruno.
Cresta: A cornetti piccoli e rossi, a forma di "V" leggermente schiacciati. Nella gallina appena accennati.
Bargigli: Piccoli e rossi.
Faccia: Rossa.
Orecchioni: Di media grandezza, ovali e di colore bianco candido.
Ciuffo: Relativamente piccolo, portato dritto. Nella gallina leggermente più sviluppato e compatto.
Barba: barba e favoriti, non eccessivi, lasciano parzialmente scoperti bargigli ed orecchioni.
Collo: Lungo, arcuato e portato un po' all'indietro. Mantellina abbondante; nel gallo con lanceolate lunghe e sottili.
Spalle: Mediamente larghe.
Dorso: Mediamente lungo e largo; inclinato verso la coda.
Ali: Portate ben aderenti al corpo in linea col tronco.
Coda: Portata alta con un angolo di 65/70° nel gallo e 50/55° nella gallina. Falciformi scarse e mediamente lunghe. Timoniere portate aperte, specialmente nella gallina.
Petto: Poco prominente, portato alto.
Zampe: Gambe moderatamente lunghe e ben evidenti. Tarsi di media lunghezza, fini e senza piume.
Ventre: Mediamente sviluppato.
Pelle: Bianca
2) PESI:
Gallo 2,5 - 2,8 Kg 
Gallina 1,8 - 2,1 Kg
Difetti gravi: Sono quelli che interessano la forma, il peso, il portamento e la forma e posizione del ciuffo.
3) PIUMAGGIO:
Ben aderente, penne lunghe ed arrotondate.
4) COLORAZIONI
NERA
Tutto il piumaggio nero intenso e brillante con forti riflessi verdi nei due sessi. Tarsi ardesia con sfumature verdastre. Becco corno scuro con striature nere. Piumino nero.
Difetti gravi: Mancanza di lucentezza e di riflessi; presenza di riflessi ruggine nella mantellina del gallo; presenza di penne di altro colore.
BIANCA
Tutto il piumaggio bianco brillante. Tarsi verde salice. Becco giallo rosato. Piumino bianco.
Difetti gravi: Piumaggio opaco, presenza di sfumature giallastre; penne di altro colore.

Gallo di razza Polverara nera Gallo di razza Polverara nera (foto www.agraria.org)

Gallina di razza Polverara bianca Gallina di razza Polverara bianca (foto www.agraria.org)

Acquista online Polli - Atlante delle razze
Autori Vari - Edagricole - novembre 2008


Una guida per tutti gli appassionati di polli e per coloro che vogliono conoscerli. Tutte le razze dalla A alla Z e le loro caratteristiche in schede semplici e complete. Per ogni razza: origine, diffusione, morfologia, colori. L'abc della gestione e i 'trucchi' per l'allevatore e l'appassionato.
Acquista online >>>

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]