Nguni
Atlante delle razze bovine - Razze minori estere

Origine e zona di diffusione

Origine: Sud Africa

La razza Nguni può essere classificata come appartenente alla razza bovina Sanga*, della specie Bos indicus. La popolazione Nguni è migrata col suo bestiame dal Nord, Centro e Est Africa, attraversando il fiume Zambesi tra il 590 e il 700 d.C. Durante questi spostamenti, essi hanno dovuto adattarsi alle caratteristiche ambientali estreme delle regioni incontrate. Allo stesso modo, le mucche Nguni, nel corso dei secoli, sono sopravvissute a siccità stagionali e periodiche, diventando così una razza molto resistente.

*Gli zebù africani, cui appartengono i sanga, derivano dall'incrocio fra lo zebù e il Bos taurus camiticus; è la razza africana più importante, originaria probabilmente delle zone dell'Orange e del Transvaal, dove viene allevata.

Caratteristiche morfologiche

I bovini Nguni sono di dimensioni medio piccole e il mantello può essere di colori diversi. Di questa razza ci sono differenti ecotipi, a seconda della zona di allevamento. Per lo più questi animali e sono provvist di corna, ma in alcuni casi ne sono naturalmente prive. Il pelo è corto, sottile e lucido (unto) e la pelle è pigmentata. Sono docili, ma vigili ed estremamemnte protettive nei confronti dei piccoli. Il loro temperamento tranquillo e, pertanto, sono di facile gestione. Le vacche Nguni sono molto fertili e hanno un vita riproduttiva lunga. Infine, esse sono più resistenti alle zecche (e alle malattie da esse provocate ) rispetto ad altre razze bovini internazionali.

Caratteristiche produttive

La carne Nguni è di ottima qualità, in generale tenera con venature di grasso giallo crema. Il grasso è concentrato principalmente sotto la pelle, cosa che rende la carne magra. Sebbene non sia riconosciuta come una razza da latte, anche il suo latte è di alta qualità.

Altre informazioni: www.fondazioneslowfood.com

 

Nguni
Razza Nguni (foto https://cattleinternationalseries.weebly.com)

Nguni
Razza Nguni (foto https://cattleinternationalseries.weebly.com)

Versione italiana English version Versiķn espaņola
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy