Busha
Atlante delle razze bovine - Razze minori estere

Origine e zona di diffusione

Origine: Balcani (Serbia, Montenegro, Macedonia)

Il bestiame Busha (Bos primigenius f. Taurus) è una razza bovina originaria della Penisola Balcanica. Principalmente allevata in montagna, si nutre di erbe e cespugli durante l'estate. Dall'autunno alla primavera gli animali sono tenuti in piccole stalle, alimentati con piccole quantità di fieno e talvolta mais o grano. I Busha forniscono agli agricoltori e alle loro famiglie il latte e la carne sufficienti al loro sostentamento.

Caratteristiche morfologiche

Mantello marrone monocolore. Le femmine raggiungono la maturità a due anni. I vitelli sono molto piccoli: il loro peso alla nascita è di circa 15 kg. La fertilità della razza è compresa tra l'85 e il 90%. Le femmine rimangono fertili fino all'età di dodici anni.

Altezza al garrese: 100-110 cm

Peso medio:
- Maschio: 300 kg
- Femmina: 180-250 kg

Caratteristiche produttive

Attitudine: latte e carne.

Razza Busha
Vacca di razza Busha (By P.Cikovac - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=74482318)

Versione italiana English version Versión española
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy