Area Marina Naturale Isole di Ventotene e Santo Stefano - Lazio
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Area Marina Naturale; istituita con D.M. 12 dicembre 1997
Regione: Lazio
Provincia: Latina

L'Area Marina Naturale Isole di Ventotene e Santo Stefano interessa un'area marina di 174,02 ettari, nel mare circostante le omonime isole Pontine (o Ponziane), nel Comune di Ventotene (LT).

Ventotene Ventotene - Parata Grande (foto www.parchipertutti.it)

Descrizione

Le Isole Pontine sono formate da 5 isole di natura vulcanica, Ponza, Palmarola e Zannone più a ovest e Ventotene e S. Stefano più ad est. I 2 gruppi sono separati da un braccio di mare profondo fino a 600 m. Ventotene, situata a metà della rotta tra Ponza e Ischia, è allungata NO-SE con una lunghezza massima di 2900 m e una larghezza massima di 900 m. Presenta in generale coste ripide e ha un periplo di circa 10 chilometri. A circa 1,5 km, separato da un braccio di mare con profondità tra i 7 e i 20 m, si trova l’isolotto di S. Stefano, famoso per l’antico carcere attivo fino al 1965, fatto erigere da Ferdinando IV di Borbone nel 1795. Tra le due isole il fondale è piuttosto basso, e ciò favorisce una flora marina rigogliosa. Grazie alla costa molto variegata, con promontori a picco, insenature e spiagge, la fauna marina è ricca e varia.
La Riserva integrale è limitata all'area di mare antistante all'isola di Santo Stefano.

Informazioni per la visita

Gestione:
Comune di Ventotene
Piazza Castello
04020 Ventotene (LT)

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Oasi
Altre Aree Protette
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy