Parco Naturale Regionale Bracciano-Martignano - Lazio
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Parco Naturale Regionale; istituito con L.R. 25 novembre 1999, n. 36.
Regione: Lazio
Provincia: Roma, Viterbo

Il Parco di Bracciano si trova a soli 30 chilometri dalla capitale nei pressi dei due laghi di origine vulcanica; occupa una superficie di 16.680 ettari nei comuni di Anguillara, Bassano Romano, Bracciano, Campagnano di Roma, Manziana, Monterosi, Oriolo Romano, Roma, Sabazia, Sutri e Trevignano Romano, nelle province di Roma e Viterbo.

Lago di Bracciano Lago di Bracciano - Parco Regionale Bracciano-Martignano

Descrizione

Posto tra i rilievi vulcanici tipici del paesaggio collinare del Lazio, comprende i due laghi di Bracciano (5.600 ettari) e di Martignano (230 ettari). Il paesaggio è segnato da boschi di castagno, di cerro, faggio (faggete di Oriolo e Bassano) e specie rare e insolite come l'agrifoglio e la betulla, presente nel Monumento naturale della Caldara di Manziana. Molto ricco il patrimonio storico-archeologico, con villaggi neolitici, necropoli etrusche, ville e terme romane, borghi medievali e rinascimentali.
Ricca l'avifauna, rappresentata da folaghe, moriglioni, svassi, fischioni, e alcuni rapaci, mentre tra i mammiferi, troviamo il tasso, la martora e il gatto selvatico.

Castello Orsini a Bracciano Castello Orsini a Bracciano

Informazioni per la visita

Gestione:
Sede: Via Aurelio Saffi, 4-A
00062 Bracciano (VT)
Sito web: www.parcobracciano.it

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Oasi
Altre Aree Protette
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy