Parco Naturale Regionale Veio - Lazio
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Parco Naturale Regionale; istituito con L.R. 6 ottobre 1997, n. 29.
Regione: Lazio
Provincia: Roma

Il Parco Regionale di Veio tutela l'area dove sorgeva l'importantissima città etrusca di Veio e una serie di antichi apparati vulcanici; la superficie protetta è di 14.985 ettari nei comuni di Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Riano, Roma e Sacrofano.

Parco Naturale Regionale Veio Campetti - Zona intorno all'altare di Portonaggio (foto www.parcodiveio.it)

Descrizione

Veio, potente città esrusca rivale di Roma, fu espugnata da Camillo nel 396 a.C.. In quest'area sono stati rinvenuti importanti reperti archeologici come l'Apollo di veio e alcune splendide statue acroteriali; altre testimonianze etrusche sono il Ponte Sodo (galleria di 70 m scavata per far passare un corso d'acqua) e la Tomba Campana. Notevoli anche i resti del Monastero della Madonna del Sorbo, a picco su un dirupo tra Campagnano e Formello.
Interessante anche l'aspetto paesaggistico del Parco, caratterizzato da antichi apparati vulcanici ondulati interrotti da profonde forre.

Santuario della Madonna del Sorbo Santuario della Madonna del Sorbo - Campagna a Roncigliano (Roberto Sinibaldi www.parcodiveio.it)

Informazioni per la visita

Gestione:
Sede: Via Cavallotti, 18
00063 Campagnano di Roma (RM)
Sito web ufficiale del Parco Regionale di Veio: www.parcodiveio.it

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Oasi
Altre Aree Protette
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy