Negra Mallorquina
Atlante delle razze suine - Razze suine estere

Origine e diffusione

Razza autoctona spagnola in pericolo di estinzione. Il nome deriva dal colore della pelle e dalla zona di origine (Isola di Maiorca). Fino alla prima metà del 20° secolo, era praticamente l'unica razza suina sull'isola. La sua origine è incerta, anche se è stato ipotizzato che l'origine della razza si trova negli esemplari suini portati sull'isola dai primi coloni. Su questa popolazione originale c'è stato un doppio processo additivo e adattativo. Additivo con l'incorporazione delle popolazioni di suini delle diverse civiltà che hanno occupato Maiorca, tranne i musulmani. Adattivo grazie alla selezione naturale e operata dall'uomo.

Caratteristiche morfologiche

Gli animali hanno un colore grigio ardesia. Raggruppa animali con un profilo fronto-nasale sub-concavo, eumometrico e medio-linea. Armoniche. Con una testa media e sottile di lunghezza moderata. Orecchie non molto grandi, inclinate in avanti e leggermente inclinate rispetto alla linea longitudinale della testa. Collo corto, largo e muscoloso con un paio di grandi tettole, una caratteristica tipica della razza. Linea dorsale con tendenza alla rettilineità. Torace largo, con costole arcuate e non troppo profondo

Razza Negra Mallorquina
Negra Mallorquina (foto www.infocarne.com)

Razza Negra Mallorquina
Razza Negra Mallorquina (foto www.mapa.gob.es)


Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy