Gochu Asturcelta
Atlante delle razze suine - Razze suine estere

Origine e diffusione

Razza autoctona spagnola in pericolo di estinzione. Maiale allevato in modo tradizionale sfruttando le risorse delle aziende agricole, nell'area geografica del Principato delle Asturie.
Ci sono prove della presenza di maiali nelle Asturie sin dai tempi dei castros, i romani hanno già documentato la qualità dei prosciutti prodotti. Dall'VIII al XVIII secolo ci sono documenti scritti sulla presenza di maiali nelle Asturie. Risale al 1944 il primo riferimento zootecnico completo e al 1947 la prima immagine della razza.

Caratteristiche morfologiche

Animali eumometrici e longilinei con una testa grande e larga con un profilo sub-concavo, orecchie lunghe, pendenti e dirette in avanti. Tronco toracico lungo. Muscolatura di tipo rustico. Minimo 5 paia di seni. Estremità lunghe e forti. Coda lunga senza torcere. Pelle bianca, nera o con macchie, zoccoli bianchi e neri, mai rossi.

Animali molto adatti allo sfruttamento di risorse silvopastorali sottoutilizzate e al mantenimento di aree ad alto valore ecologico.

Razza Gochu Asturcelta
Verro di razza Gochu Asturcelta (foto www.mapa.gob.es)

Razza Gochu Asturcelta
Scrofa di razza Gochu Asturcelta (foto www.mapa.gob.es)


Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy