Parco Naturale Boschi di Carrega - Emilia-Romagna
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Parco Naturale Regionale; istituito con D.P.G.R. 2 marzo 1982, n. 136.
Regione: Emilia-Romagna
Provincia: Parma

Il Parco Naturale Boschi di Carrega occupa un'area di 1.270 ettari sulle colline pedeappenniniche in Provincia di Parma; i boschi che ne ricoprono la superficie fanno parte dell'antica riserva di caccia dei Farnese, poi dei Borboni e di Maria Luigia d'Austria. Gli ultimi proprietari furono i principi di Carrega.

Villa Casino dei Boschi Villa Casino dei Boschi - Parco Naturale Boschi di Carrega (foto Parchi Provincia di Parma)

Descrizione

Nei boschi, accanto alle specie spontanee, troviamo molte piante esotiche, soprattutto nel parco "all'inglese" realizzato nel 1830 per volontà della Duchessa di Parma. Il paesaggio è stato reso ancora più gradevole attraverso la realizzazione di alcuni laghetti artificiali (come il Lago della Navetta) ottenuti sbarrando il corso di alcuni ruscelli.
Per quanto riguarda la fauna, oltre a una nutrita popolazione di caprioli, si trovano cinghiali, scoiattoli, lepri e molti altri piccoli mammiferi. Tra gli uccelli, ricordiamo il verzellino, il merlo, il fringuello, il verdone.

Villa Casino dei Boschi Villa Casino dei Boschi - Parco Naturale Boschi di Carrega (foto Parchi Provincia di Parma)

Informazioni per la visita

Gestione:
Centro Parco "Casinetto"
Strada Olma, 2
43038 Sala Baganza (PR)
Sito web: http://parchi.parma.it/page.asp?IDCategoria=272

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Oasi
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy