Riserva Naturale Statale Tomboli di Cecina - Toscana
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Biogenetica Statale; istituita con D.M.A.F. 13 luglio 1977.
Regione: Toscana
Provincia: Livorno

La Riserva Naturale Statale Tomboli di Cecina interessa un ambiente litoraneo con dune sabbiose e pineta; l'area protetta occupa una superficie di 465 ettari nei Comuni di Bibbona, Cecina e Rosignano Marittimo.

Foce del Cecina e Macchia della Magona Foce del fiume Cecina - Maccia della Magona (foto www.cm-valdicecina.pisa.it)

Descrizione

I Tomboli di Cecina presentano la tipica successione vegetale, dal mare verso l'interno, dei litorali toscani, con una prima fascia di sabbia colonizzata da vegetazione erbacea alofila a base di Psamma arenaria e di altre erbe resistenti alla salsedine ed al seppellimento della sabbia, seguita da macchia con prevalenza di ginepro coccolone e ginepro sabina, che diviene macchia alta di leccio, per terminare infine con le pinete di marittimo e domestico. La pineta è di origine artificiale e fu impiantata nella prima metà del secolo XIX per volere del Granduca Leopoldo Lorena.
Tra i mammiferi presenti troviamo il coniglio selvatico, la volpe, la faina, l'istrice e il riccio. L’avifauna è quella tipica della macchia mediterranea. La Riserva ha una notevole importanza come area di passaggio migratorio e come sito di svernamento, in particolare del colombaccio.

Informazioni per la visita

Gestione:
Corpo Forestale dello Stato
Via Roma, 3
57023 Cecina (LI)

Parchi Nazionali
Altri Parchi
Riserve Naturali
Oasi
A.N.P.I.L.
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy