Area Marina Protetta Isole Ciclopi - Sicilia
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Area Marina Protetta; Decreto Istitutivo Ministeriale del 09/11/2004 sostitutivo del Decreto Interministeriale del 07/12/1989
Regione: Sicilia
Provincia: Catania

L'Area Marina Protetta Isole Ciclopi interessa l'area marina costiera antistante il territorio del comune di Acicastello, nella zona che si estende da Capo Molini sino alla Punta Aguzza, per tutto il tratto di mare ricompreso, in via di massima, fino all'isobata dei 100 metri.

Isole Ciclopi Area Marina Protetta Isole Ciclopi

Descrizione

L'Area Marina copre una superficie pari a 623 ettari e si estende da Punta Aguzza a Capo Molini. Il cuore dell’area protetta, di fronte all’animato paesino di Acitrezza, è un piccolo arcipelago composto dall’isola Lachea, dal Faraglione grande e Faraglione piccolo e da altri quattro grandi scogli disposti ad arco. La gestione è affidata al consorzio "Isole dei Ciclopi", costituito fra il Cutgana (Centro universitario per la tutela e la gestione degli ambienti naturali e degli agroecosistemi) dell'Università di Catania e il Comune di Acicastello.

Isola Lachea Isola Lachea e faraglione - Riserva Marina Protetta Isole Ciclopi (foto www.acitrezzaonline.it)

Informazioni per la visita

Gestione:
Consorzio “Isole dei Ciclopi”,
Sede legale c/o Municipio di Acicastello,
Via Dante, 28 - 95021 Acicastello (CT)

Il centro visite dell'Area Marina Protetta è ad Acitrezza (frazione di Acicastello, si trova a 6 km a nord di Catania) in via Provinciale, 226
Sito web: www.isoleciclopi.it

Parchi Regionali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi WWF
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy