Riserva Naturale Isola di Vulcano - Sicilia
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Regionale Orientata istituita con D.A. 797/44 28/12/2000
Regione: Sicilia
Provincia: Messina

La Riserva Naturale Isola di Vulcano interessa un'area di 1.361,85 ettari, di cui 1010,61 in zona A e 351,24 in zona B.

Cratere di Vulcano Cratere con fumarole - Isola di Vulcano (foto http://users.skynet.be/crols)

Descrizione

L'Isola di Vulcano è dominata domina dalla mole del Gran Cratere (detto anche Fossa di Vulcano), imponente anche se di modesta altezza (391 m s.l.m.).
Uno stretto istmo congiunge Vulcano con Vulcanello (123 m s.l.m.), sorto dal mare nel 183 a.C. (eruzione documentata da Plinio il Vecchio), il cui cratere di nord-ovest è stato parzialmente aggredito dall'erosione marina. Sulle pendici orientali esso mostra intense attività fumaroliche che proseguono anche sotto il livello del mare.
La presenza dell’uomo in questo sito risale ad epoche protostoriche: testimonianze del suo passaggio si trovano nelle numerose grotte artificiali (Grotte dei Rossi), scavate nel tufo, che si ritiene abbiano avuto funzione cimiteriale. Il paesaggio dell’isola è interrotto da opere di terrazzamento, coltivazioni a frutteto ed a vigneto.

Vulcanello e Vulcano Vulcanello e Vulcano

Informazioni per la visita

Gestione:
Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Via Libertà, 97
90143 Palermo (PA)
Tel. 091 6274111

Parchi Regionali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi WWF
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy