Riserva Naturale Regionale Sorgenti del Belbo - Piemonte
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Regionale Speciale; istituita con L.R. 9 agosto 1993, n. 40.
Regione: Piemonte
Provincia: Cuneo

La Riserva Naturale Regionale Sorgenti del Belbo occupa un'area di 466 ettari di alveo fluviale e boschi di ripa, nell'Alta Langa, a pochi chilometri da Ceva; interessa i territori comunali di Camerana, Montezemolo e Saliceto, in provincia di Cuneo. L'Ente Parco gestisce un Parco e 4 Riserve Naturali (il Parco Alta Valle Pesio e Tanaro, l'area archeologica di Augusta Bagiennorum, la Riserva Ciciu del Villar, l'oasi di Crava Morozzo e la Riserva Sorgenti del Belbo).

Riserva Naturale Regionale Sorgenti del Belbo Riserva Naturale Regionale Sorgenti del Belbo

Descrizione

La Riserva sorge lungo il corso iniziale del torrente Belbo, unico esempio di area umida nell'alta langa, dovuta a un'abbondante piovosità della zona e alla presenza di accumuli di argilla che favoriscono il ristagno di acqua.
Oltre all'interessante fauna acquatica (gamberi di fiume, sanguinerola, cavedano e vairone), nell'area vivono caprioli, cinghiali, volpi, tassi, faine, donnole, fagiani e starne.
Le colline della Riserva sono in gran parte occupate da campi coltivati e prati irrigui, mentre un'altra area è coperta da boschi di ontani, nei pressi del torrente, e di cerro, cedui di castagno, faggio e quercia lungo le pendici delle colline circostanti.
La flora è estremamente ricca e varia e di particolare interesse scientifico.

Informazioni per la visita

Gestione:
Ente di gestione dei Parchi e delle Riserve Naturali Cuneesi
Sede: Via S. Anna, 34
12013 Chiusa Pesio (CN)
Tel. 0171/734021

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve
Oasi
Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy