Riserva Regionale Orrido e stazione di leccio di Chianocco - Piemonte
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Regionale Speciale; istituita con L.R. 2 maggio 1980, n. 34; ricade nel territorio del Parco Orsiera - Rocciavré.
Regione: Piemonte
Provincia: Torino.

La Riserva Naturale Regionale Speciale Orrido e stazione di leccio di Chianocco occupa una superficie di 26,1 ettari nel Comune di Chianocco, in provincia di Torino. E' stata istituita allo scopo di tutelare l'unica stazione sicuramente spontanea di leccio in Piemonte.

Riserva Regionale Orrido e stazione di leccio di Chianocco Riserva Regionale Orrido e stazione di leccio di Chianocco (foto www.comune.chianocco.to.it)

Descrizione

La Riserva unisce le bellezze vertiginose dell'Orrido ad un habitat particolare che ha consentito la sopravvivenza dei lecci mediterranei, mentre la prevalenza di rocce calcaree ha prodotto importanti effetti nel rapporto con l'uomo in diversi momenti dell'antichità.
I ripari sotto roccia, scavati dall'erosione dei torrenti, hanno ospitato insediamenti a partire dal IV millennio a.C., come all'Orrido di Chianocco, mentre grotticelle più piccole venivano utilizzate per sepolture dall'età del Rame alla media età del Bronzo (circa 3500-1500 a.C.).
Ai piedi del Rocciamelone, il fianco scosceso della Valsusa con esposizione a Sud si presenta oggi con prevalenza di superfici rocciose, radi pascoli e profonde gole scavate dai torrenti laterali.
Si segnala infatti l'Orrido di Foresto e le rocce di Caprie e Mompantero.
Questo luogo aspro, oltre a proteggere il leccio, offre un naturale rifugio a numerose varietà d'uccelli, circa ottanta, i più interessanti sono i rapaci diurni come la poiana, il gheppio o lo sparviero, che qui possono nidificare indisturbati.

Informazioni per la visita

Da vedere:
- Cappella di S. Ippolito
- Chiesa S.Pietro Apostolo

Gestione:
La gestione della Riserva di Chianocco è stata affidata al Parco Naturale Orsiera Rocciavrè.
La sede si trova a:
Foresto
Via San Rocco, 2
10053 Bussoleno (TO).
Sito web: www.parco-orsiera.it

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve
Oasi
Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy