Riserva Naturale Regionale Zompo dello Schioppo - Abruzzo
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Regionale; istituita L.R. del 29 maggio 1987 n. 24.
Regione: Abruzzo
Provincia: L'Aquila

La Riserva Naturale Regionale Zompo dello Schioppo interessa un'area di 1.025 ettari (oltre a 300 di fascia di rispetto) nel Comune di Morino (AQ), in val Roveto lungo i Monti Ernici, nell'Abruzzo occidentale.

Cascata Zompo dello Schioppo Riserva Naturale Regionale Zompo dello Schioppo (foto www.regione.abruzzo.it - www.schioppo.aq.it)

Riserva Naturale Regionale Zompo dello Schioppo (foto www.schioppo.aq.it)

Descrizione

Gli elementi che caratterizzano l'area sono l'abbondanza di acque e la presenza di una rigogliosa foresta che ricopre quasi interamente la riserva. La Riserva Zompo dello Schioppo si trova a una quota che va dai 660 m ai quasi 2000 m s.l.m. Il territorio, di natura calcarea, è ricco di doline ed inghiottitoi. La Cascata Zompo ("salto" in dialetto) dello Schioppo nasce su pareti strapiombanti e assolate: la falda acquifera, contenuta in un sistema di cavità carsiche, si innalza in seguito alle precipitazioni invernali, fuoriesce e genera la cascata proprio al contatto tra le bancate calcaree e le rocce impermeabili sottostanti. Queste montagne hanno assistito più volte nei secoli a disastosi terremoti disastrosi: quello del 1915 ha determinato l'abbandono degli insediamenti medioevali in Val Roveto e lo spostamento degli abitati verso il fondovalle.

Flora e fauna

Il clima temperato, con la presenza di caldi e freschi, e il notevole dislivello altitudinale favoriscono la presenza nell'area di specie tipicamente mediterranee, come il leccio, e di altre, come il faggio e il tasso, tipiche dei climi più freddi.
Ill paesaggio varia dalle zone coltivate e parzialmente urbanizzate delle quote più basse, alle praterie d'alta quota, passando per boschi di querce, faggete secolari e ambienti rupestri.
Al di sopra dei 900 metri di quota dominano le foreste quasi pure di faggio, con poche altre specie. Nelle poche zone prive di vegetazione arborea, si trovano moltissime specie floristiche, tra cui più di 20 differenti orchidee selvatiche.
Oltre che dal lupo e forse dall'orso bruno marsicano, la fauna è caratterizzata dalla presenza del gufo reale, del falco pellegrino, del gracchio corallino, dello sparviero, del rampichino e del merlo acquaiolo, comune nella zona ai piedi della cascata. Nei torrenti vivono la trota e l'elegante salamandrina dagli occhiali.

Riserva Naturale Regionale Zompo dello Schioppo (foto www.schioppo.aq.it)

Informazioni per la visita

Gestione:
Comune di Morino
Via delle Ferriere, 10
67050 Morino (AQ)
Sito web: www.schioppo.aq.it (da visitare)

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Oasi WWF
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy