Area Marina Protetta Punta Campanella - Campania
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Area Marina Protetta; istituita con con Decreto del Ministero dell’Ambiente il 12/12/1997
Regione: Campania
Provincie: Napoli, Salerno

L'Area Marina Protetta Punta Campanella, figlia della Legge quadro sulle aree protette, è stata istituita con Decreto del Ministero dell’Ambiente il 12 dicembre 1997. Occupa una superficie di 1.539 ettari e protegge un tratto di circa 40 km di costa ed il mare antistante. Punta Campanella è separata dalla Bocca Piccola dall'Isola di Capri ed è sovrastata dal Monte San Costanzo (497 metri - catena dei Monti Lattari).

Punta Campanella Area Marina Protetta Punta Campanella (foto wwwfotoeweb.it)

Descrizione

Le Aree Marine Protette generalmente sono suddivise al loro interno in diverse tipologie di zone, denominate A, B e C.
- Zona A (riserva integrale): interdetta a tutte le attività che possano arrecare danno o disturbo all'ambiente marino. In tale zona sono consentite unicamente le attività di ricerca scientifica e le attività di servizio.
- Zona B (riserva generale): sono consentite una serie di attività che, pur concedendo una fruizione ed uso sostenibile dell'ambiente influiscono con il minor impatto possibile.
- Zona C (riserva parziale): rappresenta la fascia tampone tra le zone di maggior valore naturalistico e i settori esterni all'Area Marina Protetta, dove sono consentite e regolamentate dall'Organismo di gestione, oltre a quanto già consentito nelle altre zone, le attività di fruizione ed uso sostenibile del mare di modesto impatto ambientale.
L'area di Punta Campanella è caratterizzata da un'omogeneità paesaggistica e naturalistica di rilevanza mondiale, dalla qualità storica e culturale dei siti e dalla presenza di insediamenti turistici. Per la natura calcarea della penisola, la zona è stata soggetta ad intensi fenomeni carsici che hanno prodotto un numero considerevole di cavità emerse, divenute subacquee a seguito di movimenti tettonici e dell'innalzamento del livello del mare (la più spettacolare è la Grotta della Cala di Mitigliano).

Punta Campanella Area Marina Protetta Punta Campanella (foto wwwfotoeweb.it)

Informazioni per la visita

Come si arriva:
- In treno: giunti a Napoli alla stazione di collegamento FS “Piazza Garibaldi” raggiungere Sorrento con la linea ferroviaria della Circumvesuviana. Da lì proseguire per Massa Lubrense tramite autobus SITA che vi fermerà a Viale Filangieri.
- In auto: giunti a Napoli proseguire sulla Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria fino all’uscita di Castellammare di Stabia, immettersi sulla statale 145 Sorrentina e seguire le indicazioni per Sorrento e quindi per Massa Lubrense; giunti in Piazza Vescovado, parcheggiare e proseguire a piedi per il Palazzo Vespoli in Viale Filangieri.

Gestione:

Area Marina Protetta Punta Campanella
Viale Filangieri, 40
80061 - Massa Lubrense (SA)
Sito web: www.puntacampanella.org

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy