Regione Campania
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Parchi e aree protette della Campania

I paesaggi della Campania vanno dalla costa, con alcuni tratti tra i più belli d'Italia (Positano, Amalfi, Ischia, Capri, Palinuro, Marina di Camerota), ai 2.000 metri di quota del Matese, dal Vesuvio ai tanti rilievi di natura vulcanica. La varietà ambientale è spesso deturpata dall'abusivismo edilizio, dal problema delle discariche, dal bracconaggio e dal dissesto idrogeologico. Qualcosa si sta muovendo: prima con l'istituzione delle riserve gestite dal Corpo Forestale, poi con i due parchi nazionali del Vesuvioe del Cilento-Vallo di Diano e quelli regionali. Sulla carta, la percentuale di territorio protetto è rari al 25%, ma molto deve essere ancora fatto. Da segnalare anche la prossima creazione di altre aree marine protette, oltre a quella di Punta Campanella.
Nell'ambito del Progetto Rete Natura 2000 sono stati proposti 154 SIC (siti di importanza comunitaria) e 13 ZPS (zone di protezione speciale).

Templi di Paestum - Pisciotta Templi di Paestum - Pisciotta (foto E.P.T. Salerno www.pncvd.it)

Vesuvio Parco Nazionale del Vesuvio (foto www.parconazionaledelvesuvio.it)

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy