Nani Colorati
Atlante delle razze di Conigli

Nani Colorati (Coloured dwarf - Nains de couleur)


Standard italiano delle razze cunicole: CATEGORIA RAZZE LEGGERE.
Peso: massimo 1,2 kg.

Geneticamente, per mole e per caratteristiche i Nani colorati sono praticamente uguali all'Ermellino (o Polacco) dal quale derivano. L'unica differenza è il mantello, che può avere tutte le colorazioni delle razze riconosciute, eccetto le Pezzate. Nella colorazione "Martora" è ammesso oltre al bruno e al blu anche il giallo (o siamese). Il corpo è raccolto, corto e arrotondato, come la testa. La lunghezza massima delle orecchie è di 7 cm. Le zampe sono corte ed esili, la coda piccola e perfettamente aderente.

Difetti gravi

Soggetti atipici; testa troppo stretta e allungata; orecchie sottilissime; soggetto sessualmente non completamente sviluppato, in rapporto alla categoria di presentazione in mostra.

Per alcuni consigli su come allevare i conigli nani, vai alla pagina realizzata da Elisa Meloni, studentessa universitaria iscritta alla Facoltà di Veterinaria di Pisa (Allevare i conigli nani >>>).

Nano color lepre - Nano color turingia Nano color lepre - Nano color turingia

Nano color russo - Nano color giallo o siamese Nano color russo - Nano color giallo o siamese

Coniglio Nano colorato hotot maschio Coniglio Nano colorato hotot maschio

Acquista online Il Coniglio nano - Collana di Agraria.org
Cristiano Papeschi - Il Sextante

In modo chiaro e simpatico vengono trattati tutti gli aspetti legati alla sua presenza in casa, dal ricovero all’alimentazione, dalla convivenza con gli altri animali alle cure quotidiane, dalla riproduzione alla sua salute.
Acquista online >>>

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy