Focata
Atlante delle razze di Conigli

Focata (Black and Tan - Noir et feu)


Standard italiano delle razze cunicole: CATEGORIA RAZZE LEGGERE.
Peso: 2,5 - 3,0 kg.

La razza Focata è stata selezionata alla fine dell'Ottocento dall'incrocio tra conigli domestici e selvatici in un allevamento in libertà di proprietà di un nobiluomo del Derbyshire (Gran Bretagna), M. Cox di Brailsford.
Ha un bellissimo mantello, denso e lucente, caratterizzato da un contrasto di colore creato dalla sfumatura di colore più chiaro su ventre, coda, cerchi degli occhi e nuca. Razza leggera con buon portamento e conformazione corporea elegante, leggermente raccolta. Orecchie corte, dritte e carnose. In Italia sono ammesse le varietà nero-fuoco (la più antica), blu-fuoco e avana-fuoco. E' un'apprezzata razza amatoriale.

Difetti gravi

Ventre bianco; petto nero; ruggine; macchie debolissime, mancanza orlatura focata degli occhi e delle orecchie; unghie depigmentate.

Coniglio maschio di razza "Focata" Coniglio maschio di razza "Focata" (foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Coniglio femmina di razza "Focata" Coniglio femmina di razza "Focata" (foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Coniglio maschio di razza "Focata" Coniglio maschio di razza "Focata" (foto www.agraria.org)

Acquista online Il Coniglio nano - Collana di Agraria.org
Cristiano Papeschi - Il Sextante

In modo chiaro e simpatico vengono trattati tutti gli aspetti legati alla sua presenza in casa, dal ricovero all’alimentazione, dalla convivenza con gli altri animali alle cure quotidiane, dalla riproduzione alla sua salute.
Acquista online >>>

Razze pesanti
Razze medie
Razze leggere
Razze speciali
Versione italiana English version Versión española
Il coniglio nano Il manuale del Gatto Enciclopedia internazionale dei Cani

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy