Alaska
Atlante delle razze di Conigli

Alaska (Alaska - Alaska)


Standard italiano delle razze cunicole: CATEGORIA RAZZE MEDIE.
Peso: 3,5 - 4,0 kg.

Questa razza, selezionata in Germania intorno al 1920, deriva probabilmente da soggetti Russi completamente neri.
Conformazione corporea molto elegante ed armoniosa. Petto, torace e groppa ben formati, linea addominale elevata, dorso arrotondato. Arti di media lunghezza, diritti e con poco appoggio gli anteriori, robusti e paralleli i posteriori. Il sovracolore è nero cupo ed intenso, molto lucido sul dorso, mentre il sottopelo è blu. Il ventre è leggermente più opaco. Gli occhi sono brune, le unghie nere. La struttura appare elegante ed armoniosa.

Difetti gravi

Corpo atipico; macchie di ruggine nel mantello; ciuffi bianchi o troppi peli bianchi sparsi; unghie incolori; orecchie eccessivamente lunghe.

Femmina e maschio di coniglio di razza "Alaska" Maschio di coniglio di razza "Alaska"
(foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Femmina e maschio di coniglio di razza "Alaska" Femmina di coniglio di razza "Alaska"
(foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Acquista online Il Coniglio nano - Collana di Agraria.org
Cristiano Papeschi - Il Sextante

In modo chiaro e simpatico vengono trattati tutti gli aspetti legati alla sua presenza in casa, dal ricovero all’alimentazione, dalla convivenza con gli altri animali alle cure quotidiane, dalla riproduzione alla sua salute.
Acquista online >>>

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy