Hotot
Atlante delle razze di Conigli

Hotot (Blanc de Hotot - Hotot)


Standard italiano delle razze cunicole: CATEGORIA RAZZE MEDIE.
Peso: 4,0 - 4,5 kg.

Questa razza è stata creata attraverso un lungo lavoro di selezione da Madame Eugene Bernhard, nobildonna delle Calvados (Francia), proprietaria di un allevamento di conigli giganti pezzati. Dopo molti tentativi riuscì ad ottenere la scomparsa delle macchie tipiche del Gigante Pezzato ed a fissare le caratteristiche del mantello bianco e della orlatura nera degli occhi. La razza fu riconosciuta ufficialmente dalla Societè Francaise de Cuniculture il 13 ottobre 1922. Dalla Francia si è diffusa poi in altri Paesi europei, come razza amatoriale. L'Hotot è una razza media che possiede peraltro tutte le caratteristiche e le attitudini di un'ottima razza da carne.
Il corpo è completamente bianco, eccetto un anello nero intorno agli occhi ( i cosiddetti "occhiali) che deve avere uno spessore uniforme di 3-5 mm. Gli occhi sono di colore bruno-nerastro.
La forma del corpo leggermente allungata, cilindrica e dal portamento mezzo alto.

Difetti gravi

Corpo troppo allungato; tipo gigantesco; occhiali troppo larghi (oltre i 7 mm), troppo stretti (inferiori a 2 mm), non regolari, di colore diverso dal nero; palpebre bianche; macchie nell’iride; colorazione degli occhi diversa da quella prevista; macchie sull’orlatura delle orecchie; unghie pigmentate.

Coniglio maschio di razza "Hotot" Coniglio maschio di razza "Hotot" (foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Coniglio femmina di razza "Hotot" Coniglio femmina di razza "Hotot" (foto Associazione Nazionale Coniglicoltori Italiani ANCI)

Acquista online Il Coniglio nano - Collana di Agraria.org
Cristiano Papeschi - Il Sextante

In modo chiaro e simpatico vengono trattati tutti gli aspetti legati alla sua presenza in casa, dal ricovero all’alimentazione, dalla convivenza con gli altri animali alle cure quotidiane, dalla riproduzione alla sua salute.
Acquista online >>>

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy