Saosnoise
Atlante delle razze bovine - Razze minori estere

Origine e zona di diffusione

Razza francese che trae la sua origine dalla fusione di vecchie razze conosciute un tempo come Mancelle, Percheronne, Caille Blond in seguito influenzate  dalla razza Durham attuamente compresa nella Shorthorn.
Sono entrati in data più recente riproduttori della Rouge de Près e Normanna.
Lo Standard fu stabilito nel 1939.
Luogo di origine e diffusione: regione di Saosnoise, nord est di Mans, Francia.
Altro: circa 500 capi.

Visita anche: http://membres.lycos.fr/lasaosnoise

Caratteristiche morfologiche

Disegno e colori del mantello: variabile nella pezzatura, bianco e rosso più o meno intenso.
Corna:presenti giallognole a punta grigia.
Musello: depigmentato.

Caratteristiche produttive

Attitudine prevalente: mista.

 

Vacca di razza Saosnoise Vacca di razza Saosnoise

Vacca di razza Saosnoise Vacca di razza Saosnoise

Versione italiana English version Versión española
Capre Pecora Come avviare un allevamento di alpaca
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy