Murboden
Atlante delle razze bovine - Razze minori estere

Origine e zona di diffusione

Questa razza è originaria della valle del fiume Mur in Austria. La razza si è originata a partire da una razza Spotted di montagna e dall'antica Murztal. Inizialmente il colore del mantello variava dal rossiccio al grigio in funzione del contributo delle singole razze di origine. Nel 1869 è stata riconosciuta come razza e si è deciso di fissare le caratteristiche del mantello fromentino. Dal 1960 la razza viene inclusa nella Austrian Yellow. Sono rimasti pochissimi esemplari, allevati in Stiria e Carinzia.

Caratteristiche morfologiche

Il colore del mantello è fromentino fino al rossiccio. Alcune parti di regioni sono quasi bianche: faccia caudale della natica, parte distale degli arti, alone del musello, occhialature.Le corna sono brevi e gli unghioni neri.
Animali compatti e abbastanza muscolosi.
Femmine adulte: peso 550-650 kg; altezza 130-140 cm. Buona costituzione per i pascoli alpini.

Caratteristiche produttive

Razza a duplice attitudine con modesta prevalenza per il latte. In passato ottimo animale da lavoro.
Produzione di latte: 4.000 kg/lattazione 4,2% di grasso.

 

Vacca di razza Murboden Vacca di razza Murboden

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy