Dexter
Atlante delle razze bovine - Razze minori estere

Origine e zona di diffusione

La zona di origine è il sud-est dell'Irlanda. Si è formata nel 18° secolo per iniziativa di Mr. Dexter che voleva formare una razza piccola idonea per il latte e per la carne. Alla sua formazione ha contribuito la razza Kerry (razza nana o Dwarf). E' stata introdotta in Inghilterra nel 1882. Libro Genealogico in Irlanda nel 1919 (Associazione di razza dal 1887) e in Inghilterra nel 1900 (Associazione di razza nel 1886). Oggi sono rimasti pochi esemplari allevati in Gran Bretagna, con qualche presenza in Germania.

Caratteristiche morfologiche

Il colore del mantello è uniforme nero. A volte bruno nelle bovine e rosso scuro nei maschi.
Animali molto piccoli con arti molto corti.
Femmine adulte:
- peso 300-350 kg;
- altezza 100-110 cm.
Buon sviluppo muscolare del treno posteriore.

Caratteristiche produttive

Razza a duplice attitudine con modesta prevalenza per il latte. Produzione elevata in rapporto al peso (2.500 kg/lattazione con 4,3% di grasso).
Elevata frequenza alla nascita di malformazioni congenite (testa a bulldog) con aborti.

Toro di razza Dexter Toro di razza Dexter

Vacca di razza Dexter Vacca di razza Dexter (foto Irish Dexter Cattle www.fan-c-dex.com)

Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy