Biotopo Torbiera di Fiavè - Trentino
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Biotopo
Regione: Trentino-Alto Adige
Provincia: Trento

Il biotopo "Torbiera di Fiavè", istituito nel 1986, è situato nel Trentino occidentale, ai margini di una zona agricola posta tra le Terme di Comano e Riva del Garda, nel comune di Fiavè.

Torbiera di Fiavè Torbiera di Fiavè - Vista panoramica (foto di Mariapia Calza)

Descrizione

La torbiera si è originata da un lago formatosi circa 14.000 anni fa, al termine dell'ultima glaciazione. La vegetazione delle rive ha pian piano invaso lo specchio d'acqua fino ad occuparlo quasi per intero. L'accumulo dei resti dei vegetali morti ha dato origine alla formazione di uno spesso deposito di torba ed ha trasformato il lago in torbiera.
Scavi archeologi hanno portato alla luce i resti di un abitato palafitticolo tra i più importanti e interessanti d'Europa, risalente all'età del bronzo (II millennio a.C.). Le abitazioni realizzate su un'isoletta del lago, si spingevano anche al suo interno; vicine le une alle altre. Erano collegate da passerelle e poggiavano su tavolati sostenuti da pali disposti a maglia.

Torbiera di Fiavè - Resti delle palafitte Torbiera di Fiavè - Resti delle palafitte (foto di Mariapia Calza)

I Biotopi

La legge provinciale (Provincia Autonoma di Trento) che ha istituito i Biotopi protetti (zone di rilevante interesse naturalistico, scientifico e culturale) è la n. 14 del 23/06/1986. Nel 1987 ne sono stati individuati 287: di questi, 219 sono definiti di interesse "locale" e la loro istituzione e gestione è di competenza comunale (biotopi comunali); i 68 più importanti sono invece classificati di interesse provinciale (biotopi provinciali), e sono di competenza dell'Ufficio Biotopi del Servizio Parchi e Foreste Demaniali della Provincia.

Torbiera di Fiavè - Torretta di avvistamento per bird-watching Torbiera di Fiavè - Torretta di avvistamento per bird-watching (foto di Mariapia Calza)

Informazioni per la visita

Centri visitatori
Presso il Municipio del Comuna di Fiavè è visitabile il centro documentazione sul Biotopo e le Palafitte di Fiavè.

Come arrivare
In auto:
Da nord: Autostrada A22 uscita a Trento centro, percorrere la stada per Tione fino alla località di Ponte Arche (Terme di Comano), poi la strada provinciale per Riva del Garda fino a poco oltre l'abitato di Fiavè.
Da sud: Autostrada A22 uscita Mori, percorrere la stra fino a Riva del Garda, poi direzione Lago di Tenno, poco dopo il passo del Ballino.

Servizio Parchi e Foreste Demaniali della Provincia Autonoma di Trento
Centro Direzionale Nord - Via Trener, 3
38100 Trento
Tel. 0461 495833

a cura di Mariapia Calza

Parchi Nazionali
Parchi Provinciali
Biotopi
Riserve Naturali
Oasi WWF
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy