Turchessa
Atlante delle razze Ovine - Razze di pecore

Origine e diffusione

Origine: Italia.
Attitudine: duplice (carne e latte).

Razza di origine campana, oggi ridotta allo stato di reliquia; merita un’azione di difesa per l’utilizzo razionale del territorio in ambienti "difficili". Probabilmente, deriva dall’incrocio fra la razza Barbaresca e la popolazione Appenninica.
Consistenza: poche centinaia di capi.
Area di allevamento: Benevento e parte della provincia di Avellino.
Duplice attitudine: carne e latte.
Sistema di allevamento: stanziale semibrado.
Prospettive: per la sua sopravvivenza è necessario redigere un programma di recupero al fine di contenere il coefficiente di incrocio.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Testa: grossa, profilo montonino, presenza di due zone eumelaniniche che delimitano la regione temporale.
Vello: bianco, con bioccoli corti, semichiuso e che lascia scoperti la base del collo e il ventre.

 

Ariete di razza Turchessa
Ariete di razza Turchessa

Ariete di razza Turchessa Turchessa (foto http://digilander.libero.it/Zefram20)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy