Bisonte americano (Bison bison L.) e Beefalo

Origini e caratteristiche del Bisonte americano

Classe: Mammiferi
Ordine: Artiodattili
Famiglia: Bovidi
Genere: Bison
Specie: bison

Il Bisonte americano (erroneamente chiamato Buffalo dai cacciatori europei) è l'animale tipico della vasta prateria nordamericana (dal Canada al Nuovo Messico), abitata un tempo da branchi di migliaia di individui (in tutto diverse decine di milioni di esemplari). I colonizzatori provenienti dal Vecchi Mondo lo sottoposero ad una spietata caccia, portandolo quasi all'estinzione a fine Ottocento. La specie è stata salvata grazie all'impegno di associazioni naturalistiche e, con poche decine di migliaia di esemplari, rimane una specie a rischio.
Il bisonte americano presenta una gobba molto pronunciata e la parte anteriore del corpo più sviluppata rispetto al posteriore. La testa è grossa e tondeggiante ed è avvolta da una fitta peluria scura. Una peluria più chiara avvolge anche la parte anteriore del corpo, mentre i quarti posteriori sono quasi glabri. Le corna sono corte e ripiegate verso l'alto. I maschi, più grossi delle femmine, possono sfiorare i 2 metri di altezza al garrese e pesano in media 7,5-9,0 quintali.
Nelle grandi praterie americane, i bisonti si muovono in branchi. La folta pelliccia li rende resistenti al clima rigido invernale, durante il quale i bidonti si procurano il cibo brucando l'erba sotto la neve. Nella stagione degli amori, i maschi ingaggiano accaniti combattimenti per garantirsi l'accoppiamento con le femmine. Queste ultime raggiungono la maturità sessuale a due anni, mentre i maschi sono di solito più tardivi. Il periodo di gestazione dura 9 mesi e di solito viene dato alla luce un solo piccolo. Il periodo di allattamento dura circa un anno. I predatori naturali del bisonte sono il lupo e gli orsi, specie nei confronti dei piccoli.
La durata media della vita del bisonte americano è di circa 20-25 anni.
Negli ultimi decenni l’allevamento di questo bovide ha subito un notevole aumento, sia negli Stati Uniti che in Europa (in particolare in Francia, Svizzera e Germania).
I prodotti principali sono la carne e la pelle, entrambe particolarmente pregiate.

Maschio e femmina di Bisonte americano Maschio e femmina di Bisonte americano - Bison bison

Un interessante impiego del Bisonte americano è la produzione (abbastanza diffusa nel Nord America) di prole ibrida con bovino (Bos taurus). L'animale che scaturisce dall'incrocio è chiamato Beefalo, che presenta interessanti caratteristiche di allevamento e da cui si ottiene carne di ottima qualità e povera di colesterolo. www.ababeefalo.org >>>

Bisonti bianchi e Beefalo Bisonti bianchi e Beefalo

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy