Parco Regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano - Puglia
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Parco Naturale Regionale; legge regionale del 15 marzo 2006 n. 6.
Regione: Puglia
Provincia: Lecce

Il Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano occupa un'area di 1.122 ettari; nasce dall'unione del parco naturale di Porto Selvaggio, istituito nel 1980, e dell'area naturale protetta Palude del Capitano, istituita nel 1997. Si trova nel comune di Nardò (LE).

La Torre vista dal mare Parco Regionale di Porto Selvaggio (foto www.portoselvaggio.net)

Descrizione

Il Parco comprende tre siti di interesse comunitario (Torre Uluzzo - Torre Inserraglio - Palude del Capitano) e numerose aree di interesse archeologio e paleontologico. Le colline che si susseguono lungo la costa, le rigogliose pinete che le ricoprono (nel parco occupano una superficie di circa 300 ettari), gli anfratti rocciosi, le grotte, creano un suggestivo paesaggio.

Insenatura di Porto Selvaggio Insenatura di Porto Selvaggio (foto www.portoselvaggio.net)

Informazioni per la visita

Gestione:
Comune di Nardò
Piazza Cesare Battisti, 3
73048 Nardò (LE)
Sito web: www.portoselvaggio.net

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy