Colombo Cappuccino
Atlante delle razze di Colombi o Piccioni

Origine e caratteristiche economiche

Antica razza da esposizione originaria dell'India, da dove è stato importato in Europa.
Per lungo tempo apprezzato in tutta Europa, e soprattutto in Gemania, viene allevata anche negli Stati Uniti. Le lunghe piume del cappuccio vengono tagliate nel corso della riproduzione.
Appartiene alla categoria dei "Colombi decorativi", apprezzati per il loro piumaggio distintivo così come quelli che si presentano con uno sfoggio di piume estremamente elaborate come i Pavoncelli, i Cappuccini e i Cravattati.

Caratteristiche morfologiche

Molte sono le varietà: nera, barrata di blu, rossa, argentata, tigrata, farfallata, gialla e bianca.
Possiede quattro caratteristiche importanti: il cappuccio di lunghe piume che gli coronano la testa e gli impediscono la visione laterale; la catena, colletto di piume meno lunghe; la criniera; la rosa o spiga di piume inverse.
Tutte le varietà hanno testa bianca. Le copritrici caudali e le remiganti principali sono bianche.

Colombo Cappuccino giallo
Colombo Cappuccino giallo - Colombo Cappuccino bianco crema

Colombo Cappuccino bianco crema
Colombo Cappuccino bianco crema (foto www.fermedebeaumont.com)

Colombi gozzuti
Colombi di colore
Colombi tamburi
Colombi di struttura
Colombi cravattati
Altov.-Capitombolanti
Altre razze
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy