Biotopo Castelfeder - Alto Adige
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Biotopo; D.P.G.P. 26 luglio 1991 n. 261
Regione: Trentino-Alto Adige
Provincia: Bolzano

Il Biotopo Castelfeder interessa un'area di 108 ettari circa, nel Comune di Montagna, a un'altitudine compresa tra 222 e 408 m s.l.m.

Biotopo Castelfeder Biotopo Castelfeder

Descrizione

L'area protetta comprende varie tipologie di biotopi: laghi eutrofici naturali con vegetazione del Magnopotamion o Hydrocharition, formazioni erbose sub-pannoniche, pareti rocciose silicee con vegetazione casmofitica, Boschi pannonici di Quercus pubescens. Sulla collina di Castelfeder si trovano i resti di diversi insediamenti fortificati, risalenti ad epoche diverse. Questa sovrapposizione è certamente dovuta alla posizione strategica della collina, a ridosso di vie di comunicazione presenti fin dalla remota antichità. Nell'area è presente la vipera del corno (Vipera ammodytes ruffoi). Sui prati aridi, belle fioriture di festuca del Vallese, orchidea minore, millefoglio giallo, elantermo.

Castelfeder Castelfeder

I Biotopi in Alto Adige

In Alto Adige vengono sottoposti a tutela sotto forma di "biotopi" una serie di ambienti vitali naturali o naturalistici, spesso anche prodotto della creazione o trasformazione ad opera dell'uomo. Una tutela efficace di specie animali e vegetali rare o minacciate avviene infatti solo grazie alla conservazione dei loro habitat naturali. Sono sempre più rare le zone umide, i torrenti naturalistici ancora integri, gli stagni, le torbiere, i prati aridi e i boschi ripariali. Essi costituiscono l'habitat vitale di singolari tipologie di flora e fauna.
I biotopi attualmente sottoposti a tutela nella Provincia di Bolzano sono 175, e occupano una superficie complessiva di 2.503 ettari, pari allo 0,35% circa del territorio provinciale.

Informazioni per la visita

La passeggiata lungo il percorso natura che conduce fino all’acropoli in cima alla collina, da cui si domina tutta la vallata, consente attraverso dei pannelli informativi di ammirare un paesaggio culturale arcaico unico nel suo genere, che ci riporta millenni indietro nel tempo, all’ epoca in cui i pastori retici pascolavano le loro greggi di pecore e capre.

Provincia Autonoma di Bolzano
Ufficio Ecologia del paesaggio
Palazzo 11, via Renon 4
39100 Bolzano

Parchi Nazionali
Parchi Provinciali
Biotopi
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy