Riserva Naturale Biogenetica Statale Coturelle Piccione - Calabria
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Biogenetica Statale; istituita con D.M.A.F. 13 luglio 1977.
Regione: Calabria
Provincia: Catanzaro

La Riserva Naturale Biogenetica Statale Coturelle Piccione interessa un'area di 550 ettari con bosco misto di latifoglie e pineta di pino laricio calabrese; si trova nel Comune di Albi (CZ). La riserva è situata nel settore meridionale dell’altopiano della Sila.

Albi (CZ) - Pino laricio var. calabrica

Descrizione

Fino ai 1.100-1.200 m di quota si trova la zona del castagno e delle querce caducifoglie (cerro, roverella, farnia, nei versanti sui versanti meridionali il leccio). Altre specie presenti sono il nocciolo, il carpino, il bagolaro, mentre nel sottobosco si trovano l'erica, la felce e la ginestra dei carbonari.
Fra i 1.100-1.200 m e i 1.500-1.600 m di quota si trova la zona del pino laricio, che costituisce popolamenti puri. Nelle zone più alte diventa frequente il faggio che sta sostituendosi gradualmente al pino. Altre specie diffuse nella fascia più alta sono l'ontano napoletano, il pioppo tremulo, il sorbo degli uccellatori. Ricca la fauna: tra i mammiferi troviamo il lupo, il capriolo, il cinghiale, lo scoiattolo, la volpe, la lepre il tasso, il gatto selvatico, la martora, la faina, la puzzola; tra gli uccelli troviamo la poiana, lo sparviero, l'astore, la cornacchia, il picchio nero, il picchio rosso maggiore, la cinciallegra, il fringuello, il crociere.

Informazioni per la visita

La Riserva Naturale si trova a 50 km circa da Catanzaro ed è visitabile percorrendo sentieri naturalistici.

Gestione:

Ex ASFD
Via Cortese, 5
88100 Catanzaro

Parchi Nazionali
Parchi Naturali
Riserve Naturali
Aree Marine
Oasi
Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy