Capra Azpi Gorri
Atlante delle razze caprine

Origine e diffusione

Origine: Spagna (Paesi Baschi).

Il nome di Azpi Gorri risponde a due parole basche, la cui traduzione in spagnolo significa: "con la parte inferiore di colore rossastro". E' inserita nel gruppo di razze autoctone in pericolo di estinzione.
E' presente nella zona a sud di Vizcaya e a nord di Álava, con alcune mandrie nella comunità autonoma di Navarra.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Comprende animali molto rustici con un profilo diritto o sub-concavo, volumetrico e di proporzioni medie o sublongiline. Corna ad arco nelle femmine, di buon sviluppo e maggiore lunghezza e forza nei maschi. Tronco allungato, con forte linea dorsale-lombare, orizzontale e diritto. Petto profondo. Costole moderatamente arcuate. Mammelle di medio sviluppo, simmetriche e con capezzoli di medie dimensioni, verticali, parallele e ben differenziate.

Peso medio:
- Maschio: 60-65 kg
- Femmina: 40-45 kg

La razza è considerata di doppia attitudine (latte-carne); sebbene l'obiettivo principale del suo sfruttamento si sia spostato nel tempo tra le due produzioni. Attualmente è allevata quasi esclusivamente per la produzione di carne; perché, sebbene in passato sia stata sottoposta a mungitura, date le sue buone capacità nel campo della produzione di latte, questa pratica è stata abbandonata a causa del regime di sfruttamento estensivo a cui è soggetta, che limita la produzione di latte. Tuttavia, ultimamente, questo orientamento sembra cambiare di nuovo, sostenendo ancora una volta che la produzione di latte occupa un posto importante nello sfruttamento della razza Azpi Gorri.

Azpi Gorri
Becco Azpi Gorri (foto www.infocarne.com)

Azpi Gorri
Capra Azpi Gorri (foto www.infocarne.com)

Azpi Gorri
Capretto Azpi Gorri (foto www.infocarne.com)

Razze italiane
Razze estere
Versione italiana English version Versiķn espaņola
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy