Cavallo Budjonny
Atlante delle razze di Cavalli - Razze estere

Origini e attitudini

Splendido cavallo russo da sella e tiro leggero, impiegato negli sport equestri (eccellente saltatore).
Razza creata, dopo la caduta dello Zar, dal maresciallo Budjonny, eroe della cavalleria della rivoluzione russa, presso le scuderie militari di Rostov. Alla formazione della razza, ufficializzata nel 1948, si è giunti incrociando il cavallo del Don e il Purosangue Inglese (inizialmente veniva chiamato Anglo-Don).

Caratteri morfologici

Tipo: meso-dolicomorfo.
Mantello: in genere sauro, ma anche baio e grigio, raramente baio oscuro e morello.
Altezza al garrese: 150 - 160 cm.
Peso: 480 - 550 kg.
Carattere intelligente, calmo, energico.

Cavallo Budjonny Cavallo Budjonny (foto Christiane Slawik www.slawik.com)

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy