Langshan Tedesco
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Razza derivata per selezione tedesca dalla Croad Langshan.
E’ molto più slanciata e alta sui tarsi rispetto a questa.
Ulteriore caratteristica distintiva è la totale mancanza di calzatura agli arti.

Caratteristiche morfologiche

Cresta semplice eretta in entrambi i sessi orecchioni rossi tarsi scuri, da blu a corno chiaro nella bianca.
In Italia sono standardizzati soggetti nelle colorazioni nera, bianca, blu orlata e petto bruno.
Uova crema.

Peso medio:
- Galli  kg 3,0-4,5
- Galline  kg 2,5- 3,5

Langshan Tedesco
Langshan Tedesco (foto www.jugendseite-westfalen.de)

Langshan TedescoLangshan Tedesco (foto www.sv-langschan.de)

Standard di razza - FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Creazione della fine del XIX secolo, derivata dalla Croad Langshan ed altre razze.

Uovo
Peso minimo g. 58
Colore del guscio: giallo paglia fino a bruno-giallo.

Anello
Gallo : 22
Gallina : 20

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo dal portamento alto, dal corpo allungato e con baricentro posizionato nella parte anteriore del corpo ; linea del dorso ascendente.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: corpo possente e pieno; di larghezza costante.
Testa: piccola,e abbastanza stretta; leggermente bombata.
Becco: di media lunghezza e forte; colore secondo la varietà.
Occhi: iride bruno-nero.
Cresta: semplice, piccola e portata dritta nei due sessi, di forma leggermente arcuata.
Bargigli: piccoli, ellittici; tessitura fine.
Faccia: rossa; liscia; leggermente impiumata.
Orecchioni: abbastanza lunghi, stretti e fini; rossi.
Collo: lungo; leggermente arcuato; mantellina non troppo abbondante.
Spalle: larghe e arrotondate.
Dorso: lungo; punto più basso appena dietro la mantellina; stessa larghezza fino alla coda, rimonta senza interruzione né angolo. Groppa larga, piena e arrotondata ai lati; rimontante verso la coda.
Ali: fortemente serrate al corpo e portate alte.
Coda: corta con numerose falciformi e copritrici morbide, ma larghe a ricoprire bene le timoniere. Nella gallina portata un po’ più floscia del gallo, le timoniere oltrepassano solo di poco le copritrici .
Petto: largo, prominente; abbastanza profondo.
Zampe: gambe di lunghezza media; ben impiumate, ma senza rigonfiamenti ai fianchi. Tarsi lunghi, non troppo spessi; non impiumati; colore seconda la varietà. Dita lunghe, ben allargate e senza piume.
Ventre: largo, pieno e profondo; ricco di piumino.

2 – PESI
GALLO : Kg. 3,0 - 4,5
GALLINA : Kg. 2,5 - 3,5

Difetti gravi:
Gracile; dorso inclinato o stretto; forma con angolo visibile all’attaccatura; cuscinetti esagerati alla groppa; timoniere che oltrepassano le falciformi nel gallo.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: rigido e ben serrato al corpo.

IV – COLORAZIONI

NERA
GALLO e GALLINA
Nero intenso con forti riflessi verde scarabeo.
Tarsi e becco bluastri, nei soggetti adulti blu ardesia ammesso.
Difetti Gravi: tonalità opaca, senza riflessi; becco e tarsi di colore molto chiaro nei soggetti giovani.

BIANCA
GALLO e GALLINA
Bianco puro.
Leggeri riflessi giallastri tollerati nella mantellina e nella groppa del gallo.
Tarsi e becco bianco bluastro fino a blu ardesia.
Difetti Gravi: forti riflessi giallastri.

BLU ORLATA
GALLO e GALLINA
Blu grigio uniforme e puro, ogni piuma con stretta orlatura più scura. Nel gallo mantellina, groppa, falciformi e piccole copritrici delle ali blu-nero; nella gallina mantellina grigio-blu scuro.
Difetti Gravi: ruggine e riflessi brunastri nella mantellina e nella groppa del gallo; orlatura assente o dilavata; tracce farinose; nei soggetti giovani becco e tarsi di colore troppo chiaro.

PETTO BRUNO
GALLO
Testa, mantellina, groppa, piccole copritrici delle ali e dorso bruno-rosso scuro. fiamme nere; resto del piumaggio nero a riflessi verdastri, piume del petto con stretta orlatura bruna che arriva fino al gozzo, disegno che scende più in baso ammesso nei galli anziani.
GALLINA
Mantellina e disegno del petto come nel gallo. Resto del piumaggio nero a riflessi verdi.
Tarsi neri.
Difetti Gravi: disegno paglia o arancio, gambe disegnate nei giovani galli, altrimenti gli stessi difetti della colorazione nera.

Versione italiana English version Versiķn espaņola
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy