Lakenfelder
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Da alcuni studiosi è considerata razza di origine tedesca, da altri olandese.
A metà del XIX secolo era diffusamente allevata in entrambi i Paesi.
Rustica e resistente.
Razza ovaiola di ridotte dimensioni (160-180 uova all'anno).
Pelle e guscio delle uova bianchi (quasi sempre).

Caratteristiche morfologiche

Mantello di colore bianco, eccetto la testa, la mantellina e la coda.
Recentemente è stata ottenuta una nuova varietà dove il colore nero è stato sostituito dal blu.
Cresta semplice con cinque denti.
Ali forti e aderenti. Coda lunga.
Zampe corte, chiare.
Peso medio:
 - Galli      fino a kg 1,75 - 2,25
 - Galline  fino a kg 1,5 - 2,0

Gallo e gallina Lakenfelder Lakenfelder

Gallo Lakenfelder Gallo Lakenfelder (foto Martin Schellberg www.lakenfelder-sv.de)

Gallina Lakenfelder Gallina Lakenfelder (foto Werner Heiny www.lakenfelder-sv.de)

Standard di razza - FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Antica razza allevata da secoli sia in Germania che nei Paesi Bassi.

Uovo
Peso minimo g. 50
Colore del guscio: bianco.

Anello
Gallo : 18
Gallina : 16

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo di taglia media, di tipo campagnolo, allungato, dal piumaggio abbondante, tuttavia ben serrato al corpo.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: allungato, ben sviluppato, a forma di rettangolo arrotondato. La gallina ha una posizione quasi orizzontale e un portamento un po’ più basso del gallo.
Testa: di grandezza media; abbastanza larga, un po’ allungata.
Becco: abbastanza forte; grigio-blu.
Occhi: grandi; iride bruno-rosso.
Cresta: semplice e di altezza media; dentellatura della cresta regolare ma non troppo profonda; tessitura fine e lobo che non segue la linea della nuca. Nella gallina piccola e dritta, lobo leggermente piegato da un lato ammesso.
Bargigli: di lunghezza media, ben arrotondati e di tessitura fine.
Faccia: nuda; rossa.
Orecchioni: piccoli e ovali; bianchi; bordo rosso tollerato, particolarmente nei soggetti adulti.
Collo: di lunghezza media; mantellina piena e che discende fino a ricoprire le spalle.
Spalle: larghe, arrotondate.
Dorso: di lunghezza media, quasi dritto; larghezza costante; appena inclinato verso il dietro. Groppa piena.
Ali: lunghe, possenti e ben serrate al corpo.
Coda: lunga, con falciformi e timoniere larghe; larga alla base; portata alta ma non verticale. Nella gallina portata leggermente più bassa.
Petto: pieno e ben arrotondato.
Zampe: gambe poco visibili; piumaggio serrato. Tarsi di lunghezza media, lisci; blu ardesia. Dita di lunghezza media e ben allargate.
Ventre: pieno, largo e ben sviluppato.

2 – PESI
GALLO : Kg. 1,75 – 2,25
GALLINA : Kg. 1,5 – 2,0

Difetti gravi:
Corpo stretto o piccolo; forma triangolare; linea del dorso troppo concava; ossatura grossolana; coda a scoiattolo; coda scarsa e con penne strette; timoniere fortemente ricurve; piumaggio stretto; tarsi e becco di colore troppo chiaro; orecchioni fortemente macchiati di rosso.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: ben serrato al corpo, ma tuttavia di struttura morbida; senza formazione di cuscinetti.

IV – COLORAZIONI

BIANCO NERA
GALLO:
Piumaggio del corpo bianco. Testa, mantellina e coda nero vellutato intenso, orlatura bianca tollerata nelle piccole falciformi inferiori. Groppa bianca con fiamme nere. Remiganti secondarie a barbe interne nere fino a grigio-nero, barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Remiganti primarie per lo più nere fino a grigio-nero; leggero disegno nelle fasce dell’ala ammesso. Piumino grigio.
GALLINA:
Piumaggio del corpo bianco. Mantellina nera, leggera orlatura bianca tollerata all’avvicinarsi alla testa. Remiganti primarie e secondarie come quelle del gallo. Timoniere nere. Piumaggio delle copritrici della coda nero con bordo bianco, piumaggio sopra-caudale nero, orlatura bianca ammessa. Piumino grigio.
Difetti Gravi: forti spruzzature nere nel piumaggio del mantello; forti riflessi gialli; piume bianche o brune nella mantellina o nella groppa; disegno nero della mantellina troppo fievole; molta ruggine nella groppa; groppa bianco puro o troppo nera nel gallo; molto bianco nella coda; eccessiva presenza di bianco nelle remiganti primarie.

Versione italiana English version Versiķn espaņola
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy