FERBA - Federazione Europea delle Razze Bovine del sistema Alpino
Atlante delle razze bovine

Federazione Europea delle Razze Bovine del sistema Alpino

La F.E.R.B.A. è stata costituita nel 1992, ed è composta dalle Associazioni degli Allevatori, di 5 paesi europei, che gestiscono i Libri Genealogici e i programmi di selezione delle 11 razze bovine autoctone allevate nelle Alpi, regione d'Europa.
La Federazione ha come fine principale la conservazione e la valorizzazione delle razze bovine autoctone, e più in generale la conservazione del Sistema Alpino nel suo complesso : le risorse naturali, la razza e i prodotti tipici. Questo sistema garantisce il perseguimento di molti degli obiettivi individuati dalla Politica Agricola Comune.
Le 11 razze che aderiscono alla Federazione sono: Abondance-Francia; Grigio Alpina-Italia; Herens-Svizzera; Hinterwälder-Germania; Pinzgauer-Austria; Rendena-Italia; Tarentaise-Francia; Tiroler Grauvieh-Austria; Valdostana-Italia; Vordelwälder-Germania; Vosgienne-Francia.

Tutte queste razze sono:
- allevate in piccoli allevamenti;
- idonee per l'alpeggio e il pascolo d'alta montagna;
- depositarie di un patrimonio genetico importante;
- da salvaguardare perché parte integrante di un patrimonio culturale specifico delle popolazioni alpine;
- da salvaguardare perché sono all'origine di prodotti tipici e non contribuiscono alle eccedenze comunitarie di latte.

Federazione Europea delle Razze Bovine del Sistema Alpino
Fédèration Euroéenne des Races Bovines du Systéme Alpin
Europäische Föderation der Rinderrassen des Alpinen Systems

clicca
sulla foto


Abondance


Grigio Alpina


Herens

Hinterwälder

Pinzgauer

Rendena

Tarentaise

Tiroler Grauvieh

Valdostana

Vordelwälder

Vosgienne

 

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy