Cabannina
Atlante delle razze bovine - Razze minori italiane

Origine e zona di diffusione

Originaria dell'Appennino Ligure (province di La Spezia e Genova). E' in continua diminuzione e rischia l'estinzione.
Dal 1985 è stato istituito il Registro Anagrafico delle popolazioni bovine autoctone e gruppi etnici a limitata diffusione. Tale registro è stato istituito per salvaguardare le razze bovine minacciate di estinzione che risultano allevate in Italia e per la salvaguardia di questi patrimoni genetici. Sono state ammesse le seguenti razze: Agerolese, Bianca Val Padana (Modenese), Burlina, Cabannina, Calvana, Cinisara, Garfagnina, Modicana, Mucca Pisana, Pezzata Rossa d'Oropa, Pinzgau, Pontremolese, Pustertaler, Reggiana, Sarda, Sardo-Modicana, Varzese.

Caratteristiche morfologiche

Il colore del mantello è bruno intenso uniforme.
E' presente la riga mulina (peli più chiari lungo la linea dorsale).
Animali armonici. Taglia e statura medio piccola.

Caratteristiche produttive

Razza a duplice attitudine con prevalenza per il latte.
Rustica e resistente ai vari patogeni.
Importante il suo recupero per la valorizzazione delle aree marginali di origine.

Vacca di razza Cabannina Vacca di razza Cabannina

Vacca di razza Cabannina Vacca di razza Cabannina

Torello di razza Cabannina Torello di razza Cabannina

Cabannina Cabannina

Versione italiana English version Versión española
Il Cavallo in buona salute Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy