Riserva Naturale Lago di Lozon - Valle d'Aosta
Atlante dei Parchi e delle aree protette in Italia

Tipologia di area protetta - Dove si trova

Tipologia: Riserva Naturale Regionale; istituita con D.P.G.R. 23 settembre 1993 n. 1258.
Regione: Valle d'Aosta

La Riserva Naturale Lago di Lozon occupa un'area di 4 ettari nel Comune di Verrayes, a 1514 metri di quota.

Lago di Lozon Lago di Lozon (foto www.regione.vda.it)

Descrizione

Il Lago di Lozon è uno degli ambienti floristici più interessanti delle Alpi. L'acqua sembra limitata alla sola parte centrale del bacino, ma in realtà si stende anche sotto uno spesso strato di sfagni galleggianti. Lo specchio d'acqua si presenta ricoperto quasi interamente da un'unica zolla di torba, spessa circa 1,5 m, che galleggia sull'acqua e ne determina l'acidificazione nella parte centrale, in netto contrasto con gli apporti idrici, prevalentemente calcarei, del bacino. Il diverso grado di acidità delle acque permette una straordinaria diversificazione di associazioni vegetali e una grande varietà di specie.

Flora e fauna

Tra le piante palustri si segnala la presenza di numerose Carici, alcune delle quali molto rare, come la Carice della fanghiglia o la Carice ravvicinata, Giunchi e Graminacee. Lo stagno ospita la Lingua d'acqua, il bellissimo Trifoglio fibrino e alcune piante insettivore come la Drosera rotundifolia e l'Utricularia minor). Nell'ambiente umido circostante si riconoscono diverse specie di orchidee.
La riserva ospita una ricca popolazione zooplanctonica, con oltre trenta specie segnalate, numerose larve di insetti.

Informazioni per la visita

Come si arriva:
Da Verrayes, direzione Colle San Pantaleone, frazione Lozon.

Gestione:

Assessorato Agricoltura e Risorse naturali
Dipartimento Risorse naturali e Corpo forestale - Direzione Flora, Fauna, Caccia e Pesca
Servizio Aree protette
Loc. Amérique 127/a
11020 Quart (AO)
Sorveglianza: Stazione Forestale di Chatillon

Parchi Nazionali
Parchi Regionali
Riserve Naturali
Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy