Starna - Perdix perdix
Atlante della Selvaggina

Sistematica


- Classe: Uccelli
- Ordine: Galliformi
- Famiglia: Fasianidi
- Sottofamiglia: Perdicini
- Genere: Perdix
- Specie: perdix (Linneo, 1758)

Caratteri distintivi

Lunghezza 30 cm per un peso di 320/400 g, piccolo corpo tondo, coda corta, ali corte e arrotondate; testa e gola rosso mattone; parti superiori e parti anteriori del corpo grigio-chiare con sottili barrature scure che s’ingrossano verso il basso; fianchi con larghe fasce bruno ruggine; grande macchia pettorale bruno scura a forma di ferro di cavallo; penne esterne della coda rosso-ruggine: la F. ha piumaggio più chiaro e macchia pettorale più piccola. Il giovane é grigio-giallastro, striato verticalmente di chiaro, senza macchia pettorale.
Comportamento: molto elusiva-mimetica, volo basso con frullate rumorose, scivolate alternate a battiti d’ala. E’ stanziale e pur adattandosi ad aree di pianura, predilige le aree collinari con incolti cespugliosi erbosi, prati alternati a colture, dove trova il suo alimento costituito di erbe, leguminose, crucifere, semi e, per un 10% della dieta, d’insetti. Solo in inverno forma gruppi numerosi, altrimenti in coppie o in famiglie.
Riproduzione - maggio/luglio
Cova - 25 giorni
Numero uova - 10/20
In grado di volare - 13/14 giorni
Diffusione - Europa, Asia Occidentale

Starna - Perdix perdix Starna - Perdix perdix

Informazioni

E’ possibile contattare gli autori per quesiti sulla gestione:
- Dott. Gianmaria Pisani  [email protected]
- Dott.ssa Chiara Serena Soffiantini  [email protected]
E’ inoltre possibile avere informazioni per acquisto/vendita di capi.

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]