Autoctone Antiche - Piemonte
Razze Suine Autoctone Italiane Antiche - di Alessio Zanon

Cavour

Area di origine

Astigiano, Monferrato, Alessandrino.

Caratteristiche morfologiche

Testa piuttosto lunga e grossa, ampie orecchie pendenti, corpo lungo e cilindrico, gambe brevi. Mantello nero, spesso presente maschera facciale orlatura bianca delle orecchie, talvolta balzane. (Cassella, 1880; Stanga, 1880).

Maiali di razza Cavour

Maiali di razza Cavour Maiali di razza Cavour

Garlasco

Area di origine

Vercellese e Lomellina.

Caratteristiche morfologiche

Statura meno elevata della Cavour, testa affilata non molto grossa, corpo breve e voluminoso, gambe brevi, pelle e setole di colore rosso giallastro più o meno chiaro (Cassella, 1880; Stanga, 1880).

Si fa riferimento in uno scritto del Mascheroni 1927, al continuo meticciamento fra le due razze piemontesi (Cavour e Garlasco).
In uno studio del Raimondi, 1952 nell'area tradizionalmente occupata dalla razza, questa viene ancora segnalata (molto cambiati i caratteri etnici mantello nero, maschera facciale e balzane bianche orecchie pendenti pressoché bianche).
Stranamente come sinonimo del nome si indica il termine Mora, Nostrale, Valtellinese, forse ad indicare il contatto con queste popolazioni che andavano rarefacendosi.

A cura del Dr. Alessio Zanon Facoltà Medicina Veterinaria di Parma - Associazione R.A.R.E.

Maiali di razza Garlasco

Maiali di razza Garlasco Maiali di razza Garlasco

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy